ManfredoniaSport

Basket, la Webbin vince e convince: Castellaneta out

Di:

Webbin-Castellaneta (statoquotidiano)

Manfredonia – VITTORIA meritata della Webbin Basket Angel tra le mura di casa. Una vittoria dal sapore ancora più piacevole perché conquistata contro un avversario di tutto rispetto, quella Valentino Bk Castellaneta, che domenica scorsa aveva quasi espugnato Ostuni e che può vantare giocatori di calibro ed esperienza nel suo roster.

La Webbin Basket Angel non sbaglia quasi nulla, in una bella e avvincente partita giocata in un PalaDante gremito in ogni ordine di posto da numerosi tifosi e appassionati erano davvero tanti, nonostante la ricca domenica sportiva manfredoniana. Degno di nota il prepartita: il capitano Ciccone ha infatti consegnato al piccolo Mario, appassionato tifoso della Webbin Angel, la divisa di prima squadra con il numero 1. Da oggi Mario è il “sesto uomo” in campo!

Già dai primi minuti di gara la Webbin Angel ha lasciato intendere che oggi sarebbe stato davvero molto difficile uscire indenni dal PalaDante: la squadra, concentrata al punto giusto, non ha dovuto fare altro che applicare i dettami impartiti da coach Ciociola durante la settimana e nel briefing pre partita. Una gara preparata nei minimi dettagli che ha avuto negli atleti scesi in campo i finalizzatori di tutto il lavoro preparatorio. E’ stata una vera e propria azione corale, di squadra: bravi tutti, nessuno escluso, fare nomi significherebbe quasi violare il motto del “non vince solo chi sta nel campo ma tutti insieme”.

La Webbin ha condotto la gara fin dall’inizio, chiudendo avanti il primo parziale 24-20. Il secondo quarto è stato caratterizzato da un allungo dei padroni di casa fino al +12, rintuzzato dalle ottime giocate di Castellaneta, spinta dal giovanissimo Stano, ma anche da Gaudiano e Perrone. Alla pausa lunga si va comunque con la Webbin Angel avanti 41-38. Il terzo quarto scivola via su binari di equilibrio, con diversi tentativi di allungo della Webbin Angel, a cui rispondevano colpo su colpo i tarantini. Dopo aver visto il primo e unico aggancio (61 pari) della partita, l’ultimo parziale
di gara è stato caratterizzato dal decisivo allungo dei sipontini che, seppur orfani di Umberto Gramazio (uscito per falli),
chiudono la pratica Castellaneta grazie anche ad un tiro da tre messo a segno al momento giusto da Capitan Ciccone ed
alla precisione dalla lunetta dei ragazzi di coach Ciociola.

Due punti importanti quelli conquistati oggi, quindi, che consentono alla Webbin Angel di lavorare in tutta tranquillità in
vista della importante trasferta di Ostuni. “Sono contento della prestazione dei ragazzi – ha commentato Coach Gianpio
Ciociola a fine gara – che hanno seguito alla lettera le mie indicazioni. Conosco bene alcuni atleti del Castellaneta, cui
rivolgo il mio apprezzamento per la gara svolta. Da martedì testa e cuore saranno rivolti ad Ostuni”. Buona la prestazione della coppia arbitrale Chiarantoni – Giordano.

TABELLINI
Webbin Angel Manfredonia – Valentino Basket Castellaneta 80-72
Parziali: 24-20; 17-18; 20-19; 19-15.
Webbin Angel Manfredonia: D. Totaro, R. Vaira, N. Vuovolo 6, U. Gramazio 9, G. Aliberti 18, P. Muscatiello, A.
Ciccone 15, W. Alvisi 15, G. Tomaiuolo, R. Monier 17.
All. G. Ciociola – aiuto All. F. Carbone

Valentino Basket Castellaneta: M. Clemente, R. Perrone 20, D. Gaudiano 8, A. Acito 2, N. Giovanizzi 2, M. Stano 20,
V. Appeso 2, G. Anglani 10, G. Larocca 8, C. Pancallo.
All. D. De Pasquale
Arbitri: Chiarantoni – Giordano

Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti

  • BUON RISULTATO, AUGURI A TUTTA LA SQUADRA E AL MISTER, DOBBIAMO VINCERE IL CAMPIONATO. FORZA.
    GIUSEPPE MARASCO – Presidente Nazionale
    *CIVILIS* Confederazione Europea onlus


  • TifosodiBasket

    E meno male che erano perdenti!!! Forza ragazzi, nn dete cund ai chiacchiere… Forzaaaaaaaaaaaaa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi