Foggia
Sarà possibile firmare tutte le sere in piazza del Popolo o nei pressi della villa comunale di Manfredonia

“Ero straniero”, continua mobilitazione straordinaria per la raccolta firme


Di:

Foggia. La raccolta firme per la proposta di legge popolare contenente nuove norme per l’immigrazione, va avanti da martedì 10 fino a domenica 15 ottobre, con i tavoli dei Radicali dell’associazione Mariateresa Di Lascia e dei Giovani Democratici, ha dato il suo sostegno alla campagna anche la Casa dei Diritti e Caritas Manfredonia.

Sarà possibile firmare tutte le sere in piazza del Popolo o nei pressi della villa comunale di Manfredonia, oppure recarsi presso la sede dei Giovani Democratici (PD) in corso Manfredi, durante gli orari di apertura e chiedere di firmare il modulo: “Come Giovani Democratici di Manfredonia – ha dichiarato il segretario Marcello Castigliego – rispondiamo favorevolmente all’invito dell’Ass. Radicale nel dare un fattivo contributo alla raccolta firme sulla proposta di legge inerente all’inclusione sociale e lavorativa degli extracomunitari. È giunto il momento di superare la Bossi-Fini, inadatta nel fronteggiare l’attuale situazione. C’è tanta disinformazione su questo tema, le Destre lo cavalcano per meri fini elettorali con stereotipi e luoghi comuni. Abbiamo bisogno invece di autentiche politiche di integrazione accompagnate però anche da una giusta informazione, senza ipocrisia però poiché i problemi ci sono. Il progetto ambizioso dei Radicali di una gestione dell’immigrazione che sia umana e virtuosa provando ad affrontare la situazione in modo diametralmente opposto al passato non può che trovarci d’accordo”.
Ad autenticare le firme è la consigliera comunale del PD Mariagrazia Campo che ha già in passato autenticato raccolte firme per proposte dei Radicali dimostrando di avere un alto concetto della democrazia, permettendo a gruppi politici senza rappresentanza di poter esercitare il proprio diritto di esprimersi e di fare proposte politiche. Riguardo alla campagna Ero Straniero ha dichiarato: – “Condivido gli obbiettivi della campagna e confido che l’iniziativa possa incentivare e sostenere l’iniziativa di quanti, deputati e cittadini, in questi giorni si stanno prodigando affinché la legge sullo ius soli sia approvata prima del termine della legislatura”.

Una proposta di legge che risponde al fenomeno inarrestabile dell’immigrazione con una soluzione razionale, per non permettere alla paura dello straniero di prendere il sopravvento, e portarci ad una deriva culturale pericolosa per il Diritto. L’immigrazione può essere un’opportunità economica per il nostro Paese, e può farci recuperare un senso di umanità che di questi tempi non guasta.

Il testo della legge completa a questo link: http://www.radicali.it/campagne/immigrazione/
Elisabetta Tomaiuolo
Associazione Mariateresa Di Lascia

“Ero straniero”, continua mobilitazione straordinaria per la raccolta firme ultima modifica: 2017-10-14T09:00:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi