Manfredonia
"Questo libro ha lo scopo di invogliare ed aiutare gli altri nella ricerca di un punto di contatto tra il loro essere e la realtà"

“E se restassi?” di Francesca Brancati: oggi presentazione alla Mondadori di Manfredonia

"Un’autobiografia che segna un passaggio all’età adulta, alla consapevolezza di sé, alla voglia di vivere senza riserve e senza più nascondersi"


Di:

Manfredonia. Si svolgerà questo pomeriggio alle ore 18, presso la Mondadori di Manfredonia in Corso Manfredi, la presentazione del libro di Francesca Brancati “E se restassi?”.

“Questo libro ha lo scopo di invogliare ed aiutare gli altri nella ricerca di un punto di contatto tra il loro essere e la realtà, tra il sogno e l’illusione oltre che essere stato catartico per me: ho iniziato a scriverlo ai tempi della scuola ed ora lo presento a voi”. Così l’autrice nel corso della precedente prsentazione del testo, che in questa sua prima opera si racconta a 360 gradi senza lasciare zone d’ombra, una raccolta di pensieri e di esperienze che hanno segnato il suo vissuto restando fedele alla realtà ma a volte romanzando il tutto.

Un’autobiografia che segna un passaggio all’età adulta, alla consapevolezza di sé, alla voglia di vivere senza riserve e senza più nascondersi: la vita di Francesca (attivista per i diritti della comunità degli Lgbt) ha conosciuto più momenti bui e difficili in cui si è portati a fare i conti con se stessi, ammettere e riconoscere cose che ci fanno paura ma guardarsi allo specchio è inevitabile…prima o poi bisogna farlo.

Libera Maria Ciociola

“E se restassi?” di Francesca Brancati: oggi presentazione alla Mondadori di Manfredonia ultima modifica: 2017-10-14T09:29:32+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi