Regione-TerritorioStato prima
Si tratta di un antropologo senese, di ritorno dall'Africa

Ebola, un caso sospetto a Firenze

Ricoverato ieri in isolamento all'ospedale Careggi

Di:

(ANSA) – FIRENZE, 14 NOV – Un antropologo senese, di ritorno dall’Africa, da uno dei paesi dove è in corso l’epidemia di Ebola, è stato ricoverato ieri in isolamento all’ospedale Careggi di Firenze e sottoposto al test sul virus. E’ il primo caso sospetto di cui si abbia notizia in Italia. Il risultato del test, in corso allo Spallanzani di Roma, potrebbe essere pronto in giornata. L’uomo, un volontario che opera per una ong, vive in un paese del Senese e ieri ha chiamato il medico dicendo che aveva la febbre.

Ebola, un caso sospetto a Firenze ultima modifica: 2014-11-14T12:15:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi