CronacaStato news

A Foggia seggi di voto per presidenziali Romania

Di:

Foggia – IL 16 novembre prossimo, in Romania si voterà per il turno di ballottaggio delle elezioni presidenziali. Foggia è stata scelta insieme ad altre città del Mezzogiorno (Canicattì, Reggio Calabria, Cosenza e Bari) per ospitare i seggi di voto riservati ai cittadini Rumeni residenti all’estero e, in particolare, a quelli che abitano nel sud Italia.

Al primo turno, il 2 novembre scorso, tutto è andato per il meglio, grazie alla sede (l’ufficio anagrafe, ex sede della 1^ Circoscrizione, in Viale Candelaro 102), al personale e alle attrezzature messi a disposizione dal Comune di Foggia su richiesta del Ministero degli Esteri della Romania. Sono stati 105, allora, i Rumeni residenti nel Foggiano che espressero la loro preferenza per le “presidenziali”. Per il secondo turno, però, si attende un afflusso ancora maggiore, dato che la notizia dell’esistenza a Foggia di un seggio per cittadini rumeni residenti all’estero si è diffusa. Secondo i dati dell’anagrafe, attualmente i Rumeni che abitano nel territorio del solo Comune di Foggia sono 1600.

Redazione Stato

A Foggia seggi di voto per presidenziali Romania ultima modifica: 2014-11-14T01:02:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi