CronacaStato news

Tatarella: fondazione non ha chiesto ex Tribunale

Di:

Cerignola – “IN merito ad alcuni articoli e commenti relativi a una proposta della Fondazione Tatarella tendente a rivitalizzare la biblioteca comunale di Cerignola, la Fondazione precisa – in una nota – che: 1) l’attività che la caratterizza è eminentemente, se non esclusivamente, culturale e nulla ha a che vedere con le dispute politiche, partitiche ed elettorali, dalle quali intende restare lontana ed estranea, oggi e in futuro; 2) in quest’ottica la proposta di una biblioteca, concepita come luogo di aggregazione civica e di promozione culturale, è un servizio, totalmente gratuito, che la Fondazione intende offrire alla città di Cerignola, in quanto luogo che ha dato i natali all’on. Giuseppe Tatarella“.

“3) la Fondazione non ha mai chiesto e non intende reclamare nemmeno in futuro la disponibilità di alcun locale di proprietà comunale, per cui sono totalmente infondate e fuorvianti tutte le notizie che attribuirebbero al Comune di Cerignola l’intenzione di cedere alla Fondazione questo o quell’immobile;4) alla Fondazione è stato affidato, a titolo gratuito, solo il compito di organizzare un percorso, partecipato e costruito dal basso, per verificare la possibilità di realizzare una “piazza della cultura”, che superi il vecchio concetto di biblioteca, solo come luogo fornitore di libri e riviste da consultare; 5) la Fondazione, nella sua libera valutazione, ritiene che l’immobile più adatto allo scopo sia la sede dell’ex Tribunale, ma, correttamente, lascia l’Amministrazione comunale libera di giungere anche ad altre e diverse determinazioni, disponendo il Comune di altri immobili abbandonati e, comunque, utilizzabili allo scopo, sia pure con un più sostenuto impegno finanziario”.

“6) la Fondazione, certa di aver chiarito la sua posizione, si augura di non essere più trascinata in polemiche politiche e giornalistiche, che sono estranee alla sua missione, e invita la stampa locale e i rappresentanti dei partiti, dei movimenti e dell’associazionismo che in futuro vorranno acquisire notizie sui progetti e sulle iniziative del sodalizio di rivolgersi direttamente ai suoi organi e ai suoi uffici, che non lesineranno alcuna informazione e chiarimento.”

E’ quanto precisa la Fondazione in una nota stampa odierna.

Redazione Stato

Tatarella: fondazione non ha chiesto ex Tribunale ultima modifica: 2014-11-14T11:53:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi