Manfredonia

Champagneria ‘d’AMare’ a Manfredonia, novità culinarie (FOTO-VIDEO)

Di:

Manfredonia – ”Adoro le ostriche: ho l’impressione di abbracciare il mare con la bocca (Leon-Paul Fargue) ”. I sapori dei frutti di mare accompagnati da numerose tipologie di vino e champagne. La prima champagneria di Manfredonia si chiama ‘d’aMare‘ per esaltare la grandezza e il sapore dei prodotti ittici locali. ‘d’aMare’ come l’amore di Nicola Cirillo per la cucina sin dal 1965. “I pesci di Manfredonia? I più buoni del mondo”, dice l’uomo con fierezza.

“Nel 1980, con i miei fratelli abbiamo avviato uno dei più rinomati ristoranti con specialità di pesce della zona: il ristorante ‘Al Porto” in piazza Libertà a Manfredonia”. Un’esperienza felice e durata fino al 2000 grazie a un locale “frequentato dai sipontini, come dai foggiani, dai baresi, romagnoli, marchigiani, toscani e napoletani in visita nella città di Re Manfredi”.

Dopo l’esperienza nel 2001, vicino al Castello Svevo – Angioino, del nuovo Ristorante “Il Porto”, “con mia figlia Claudia abbiamo pensato di omaggiare la nostra città con un locale capace di abbinare le ostriche, dunque i frutti di mare, con i sapori di vini di qualità”.

Le specialità. Da qui la prima champagneria ‘d’Amare’ dove i clienti potranno “gustare aperitivi e non solo a base di pesce”, mentre la mattina è attivo il servizio caffetteria e cornetteria. “Tralasciando un commento sui valori proteici e/o afrodisiaci, le ostriche del Golfo di Manfredonia sono speciali per gusto, delicatezza dei sapori e leggerezza. Vi aspetto”, conclude Nicola.

Non è una cena come tante, a pochi passi dal mare. D’amare serata magica.

Info, prenotazioni. Via Santa Maria delle Grazie 16, Manfredonia – telefono 0884 660468 – e mail damarechampagneria@libero.it

(messaggio promozionale)

Video

FOTOGALLERY SQ/2015



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati