Foggia

La verità sul futuro dell’Istituto per Geometri “E. Masi” di Foggia

Di:

Esterno Masi Foggia (st - SoniaSc@)

Foggia – “L’ISTITUTO Tecnico per Geometri ‘Eugenio Masi’ non chiude“. A quanto pare le proteste – dello scorso dicembre – di insegnanti e allievi sulla presunta chiusura sono “categoricamente” da smentire. Stato ha raccolto informazioni a riguardo per avere delucidazioni sulla questione.

Alla base della presunta “chiusura” le cosiddette “voci di corridoio che girano”, come detto dal Dirigente Scolastico, Renato di Bari, per “creare scandalo e scalpore”. “Non chiuderà i battenti il Masi, si parla al massimo di aule vuote che verranno messe a disposizione”, aggiunge il presidente. La realtà dunque è una prossima fusione con il ‘Commerciale Giannone’, con ampliamento delle opportunità e dell’offerta formativa per i nuovi iscritti. Non ci sarà alcuno spostamento di edificio (rimarrà ubicato in via strimpelli) e, soprattutto, i pendolari non saranno costretti a dover percorrere trenta minuti in più per recarsi in via Sbano.

Questo legame consegue la vocazione di “Scuola al passo coi tempi”, in grado di costruire un futuro con un progetto formativo potenziato, consapevoli di un costante mutamento del mondo e della comunità in questo periodo di difficoltà.

Tra l’altro questo pomeriggio (15 gennaio 2014) verso le ore 17, previsto un open day dove sono invitati tutti, ma in particolare coloro che intendano frequentare a settembre tale scuola; saranno presenti non solo ingegneri, ma anche gli insegnanti e i collaboratori scolastici per illustrare il loro programma didattico e far visitare l’intera struttura.

Una srtuttura che “possiede un patrimonio di aule e laboratori tra quelli più all’avanguardia nel complessivo panorama scolastico, idonei ad ogni tipo di materia (chimica, fisica, costruzioni, ecc) che potrebbero essere usati anche dagli studenti universitari di ingegneria (cosa mai avvenuta)”. Il nuovo connubio tra le due sedi scolastiche assumerà il nome di Istituto Istruzione Secondaria Superiore (I.S.S.S.) “P. Giannone-E. Masi”, il quale vedrà un positivo rinnovamento con gli strumenti indispensabili, nonché un corpo docenti preparato nei vari indirizzi di competenza necessari alle trasformazioni della società contemporanea.

(A cura di Sonia Scarpiello soniafg@hotmail.it)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • giuseppe

    Sono rimasto meraviglato nel leggere che il mio istituto verrebbe chiuso. Spero tanto che questo non avvenga. Sono stato uno dei primissimi alunni a frequentarlo ,credo sia stato l’anno scolastico 58-59.Ogni volta che torno a Foggia ritorno a visitarlo. Fate qualcosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi