Spettacoli

Marmo e Zullo: “Saccheggiate Fiera e Fondazione Petruzzelli, Rex lo sa?”

Di:

Il vice-presidente della Regione Puglia Nino Marmo (An-Pdl) (immagine d'archivio)

Il Vice-Presidente del Consiglio regionale, Nino Marmo ed il Presidente del Gruppo PdL- Forza Italia, Ignazio Zullo: “Sono sempre più desolanti le notizie che arrivano dal Fronte della Fiera del Levante. Debiti ultramilionari, appalti opachi, fughe di Revisori dei Conti, manifestazioni cancellate, crollo di visitatori ed aziende partecipanti, gestioni allegre che hanno indotto i CDA a revocare le autorizzazioni alla spesa, sono le cifre non soltanto di un totale fallimento, ma anche di una istituzionalizzazione del malgoverno di cui non si può non chiamare a rendere conto chi ha scelto gli ultimi manager dalla lista dei propri compagni e li ha anche ampiamente pilotati. Eppure non abbiamo mai mancato di suonare l’allarme, fino a reiterate quanto vane richieste di istituire una Commissione d’indagine del Consiglio regionale, e di indicare vie d’uscita attraverso proposte di legge.

Mentre infuria un attacco palesemente pretestuoso alla gestione dell’unica azienda a partecipazione regionale che ha realizzato gli obiettivi prefissi e risanato i suoi conti, quale ADP, possiamo chiedere come mai di questa non meno significativa nostra realtà non interessi praticamente nulla a nessuno? E come mai è calato il sipario anche sulla gestione non meno allegra e padronale della Fondazione Petruzzelli? Il Commissario Rex né è stato informato?”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi