Cronaca

San Severo, inaugurazione sportello Prosociale

Di:

Sindaco Savino (st@)

San Severo – IL percorso di costruzione di un contesto socio-culturale funzionale all’espansione di relazioni sempre più estese tra cittadini e tra questi e le Istituzioni, è giunto ad uno snodo cruciale con l’apertura dello Sportello Prosociale (Delibera di giunta n. 39 del 6 novembre 2013) che si terrà sabato 18 gennaio 2014, alle ore 18,00, nel cortiletto immediatamente accessibile dall’ingresso principale di Palazzo Celestini – Residenza Municipale. Alla cerimonia prenderanno parte, tra gli altri, il Sindaco avv. Gianfranco Savino, l’Assessore alle Politiche Sociali Maria Anna Bocola, la Coordinatrice Area II del Comune dott.ssa Enza Cicerale.

Il processo è stato promosso e favorito nel corso del tempo, attraverso il Progetto di Comunità “Sviluppare relazioni prosociali. Trama ed ordito del tessuto relazionale e comunitario della città”. Progetto che, come si ricorderà, si è avvalso di interventi formativi, rivolti alle più diverse componenti della società, al fine di creare una visione condivisa di nuovi e più adeguati modi di partecipare e contribuire al bene comune ed allo sviluppo della nostra collettività. Tutto questo anche per offrire alle nuove generazioni modelli più positivi e costruttivi di convivenza e di partecipazione. In tale visione, lo Sportello Prosociale rappresenta oggi una reale opportunità di rendere concrete le prospettive di integrazione collaborativa e cooperativa tra tutte quelle risorse umane del territorio che considerano “valore” il superamento della frammentazione del tessuto sociale e la costruzione di una nuova coesione, in continuità con l’indirizzo indicato dal Comune come il più adatto ad affrontare le sfide del presente e del futuro. Diventa infatti sempre più importante per la qualità della vita e lo sviluppo dei territori, la presenza di una cittadinanza responsabile e consapevole, capace di dialogo e di confronto, finalizzati ad una conoscenza sempre più ampia e complessa del proprio contesto di vita. La qualità e l’efficacia di ogni azione dipendono infatti dal grado di profondità e completezza con cui si analizza e si interpreta la realtà.

Lo sportello Prosociale, che, come annunciato, verrà inaugurato il 18 gennaio alle ore 18, è collocato nel cortiletto immediatamente accessibile dall’ingresso principale del Palazzo Comunale e resterà aperto, al fine di consentire il perseguimento degli obiettivi sopra esposti e la possibilità di attingere maggiori e più approfondite informazioni da parte di ogni cittadino interessato, ogni lunedì ed ogni giovedì dalle ore 17.30 alle ore 19.00.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi