CapitanataCerignola
Intervento dei carabinieri

Rapinò tabaccheria con un complice: arrestato 40enne a Cerignola

I Carabinieri hanno eseguito anche due arresti in flagranza per riciclaggio ed un fermo per indiziato di ricettazione

Di:

Cerignola. I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Cerignola hanno tratto in arresto in flagranza di reato Pio Dinoia, classe 1976, per rapina in concorso. Il soggetto, assieme ad un altro ignoto complice, asportava parte dell’incasso giornaliero di una tabaccheria di Via G. di Vittorio al momento della chiusura, presentandosi col volto coperto, minacciando e malmenando la proprietaria. Allertati dalla stessa vittima, i Carabinieri riuscivano ad individuare Dinoia che veniva inseguito e bloccato, mentre sono ancora in corso le indagini per individuare il complice. La vittima è stata accompagnata nell’ospedale locale per alcune lievi contusioni riportate a seguito della colluttazione, mentre l’arrestato è stato associato nel carcere di Foggia.

I Carabinieri hanno eseguito anche due arresti in flagranza per riciclaggio ed un fermo per indiziato di ricettazione.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!