GarganoManfredonia
Velature di passaggio altrove

Puglia: Instabilità diurna sulla dorsale

La circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l'ingresso di aria più secca in serata responsabile di ampi rasserenamenti

Di:

Bari. METEO Puglia: il campo altopressorio cede leggermente in quota favorendo la genesi di temporali diurni in Appennino, in esaurimento già nella serata. Soleggiato sui restanti settori. Temperature perlopiù stazionarie. Venti in intensificazione dai quadranti settentrionali. Zero termico nell’intorno di 3100 metri. Basso Adriatico e Canale d’Otranto da poco mosso a mossi.

MARTEDI’: l’anticiclone viene disturbato da un flusso di correnti fresche in quota che innescheranno dell’instabilità pomeridiana. Ampie schiarite su coste e pianure salvo blandi annuvolamenti. Al pomeriggio addensamenti in sviluppo sui settori appenninici con rovesci anche temporaleschi in dissolvimento nelle ore serali. Temperature stazionarie nei valori minimi, in calo nei massimi. Ventilazione fino a moderata dai quadranti nord-occidentali. Mosso il mare Adriatico, poco mosso lo Ionio.

MERCOLEDI’: la circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca in serata responsabile di ampi rasserenamenti. Nello specifico su Daunia, murge, Tavoliere e litorale adriatico settentrionale nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Rasserena in serata; sul litorale adriatico meridionale cieli molto nuvolosi o coperti con parziali aperture durante la seconda parte della giornata; su litorale ionico e Salento cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata schiarisce. Temperature minime in calo, con estremi di 15°C; massime in aumento, con punte di 23°C. Venti moderati settentrionali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-orientali in quota. Zero termico nell’intorno di 2800 metri. Basso Adriatico mosso; Canale d’Otranto da poco mosso a mosso.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi