ManfredoniaMattinataVieste
Sembra che tutti siano in buone condizioni fisiche

Sbarco di profughi sul Gargano, tra Vieste e Mattinata

A prestare loro i primi soccorsi sono stati i volontari della Protezione civile


Di:

Foggia. NUOVO sbarco di profughi sulle coste del Gargano. Come avvenuto il 12 aprile 2017, alle prime ore di stamani una settantina circa di profughi (probabilmente di nazionalità curda e irachena), sono stati trovati lungo la strada litoranea tra Mattinata e Vieste. Presenti anche bambini. A prestare loro i primi soccorsi sono stati i volontari della Protezione civile; sembra che tutti siano in buone condizioni fisiche. Accertamenti in corso.

Sbarco di profughi sul Gargano, tra Vieste e Mattinata ultima modifica: 2017-05-15T11:27:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi