Cronaca

Cassano, “arriva Scipione: la Puglia è pronta?

Di:

Caldo, anche in Puglia arriva Scipione (fonte image: affari.italiani)

Bari – UNA dichiarazione del consigliere Massimo Cassano (Pdl). “Mancano ancora poche ore e poi Scipione invaderà la Puglia. E troverà una terra in ginocchio davanti alle emergenze. Emergenze, nel caso, climatiche e sanitarie. Perché Scipione è il nome dato dai meteorologi all’Anticiclone africano che per una decina di giorni soffierà aria bollente sull’Italia, dando vita alla prima forte ondata di calore dell’estate. Non c’è scampo, le temperature saliranno anche fino a 40 gradi nell’entroterra Barese e nel Foggiano. E la Puglia si farà trovare pronta? Ne dubitiamo, purtroppo: come sempre i più colpiti saranno gli ammalati, i sofferenti, gli anziani, i bambini. In un territorio senza più presidi sanitari, senza punti di primo soccorso, senza case della salute, senza poliambulatori, senza assistenza per i “cronici”.

Sarà Scipione contro il delirio di onnipotenza di certi vertici Asl e del grande manovratore: tutto ricadrà sulle spalle di un “118” ridotto ai minimi termini e dei pochi pronto soccorso sopravvissuti. Altro che “capricci di pochi primari”. La Puglia della sanità è sguarnita grazie ad una politica scellerata fatta con il pallottoliere alla mano da chi cerca solo il momento di celebrità, una bella medaglia per il “disastro” compiuto e magari un posto al sole per le prossime elezioni. Arriva Scipione, pugliesi attrezzatevi, seguite i consigli dei medici, non rischiate. E a te Scipione, “benvenuto” nella terra del sole e del mare, e per cortesia non ti trattenere a lungo.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi