ManfredoniaMonte S. Angelo
Un’anteprima in vista della XII edizione di FestambienteSud

Monte, “Al Festival della calce” viva il live set di Deckard e GiaGGio

Di:

Monte Sant’Angelo. Tra 18 e 19 giugno, Monte Sant’Angelo sarà protagonista del primo Festival della Calce viva. Nel programma, oltre ai momenti di formazione e informazione, l’iniziativa “Imbianchini di bellezza” e le sperimentazioni musicali di Deckard e GiaGGio. Un’anteprima in vista della XII edizione di FestambienteSud.

Sabato 18 giugno, alle 21, Deckard e GiaGGio saranno insieme in Piazza de Galganis per un live set elettronico, in cui i due producer palleggeranno con le loro composizioni alternando e mixando sintetizzatori, percussioni e beatselectro-dub-techno in un unico imprevedibile flusso.

DECKARD è lo pseudonimo di Beppe Massara, musicista elettronico, tecnico del suono, producer, ghost producer per alcuni dis-affermati, ideatore del festival Cavo, Direttore di T.a. Rock Records, co-proprietario degli studi di registrazione “GEL” fino al 2010, oggi degli studios “LaVilla 24/7”. Autore ed esecutore di musica elettronica e ideatore e direttore del Cavo Fest. GiaGGio, la sua musica fonde la modernità dell’elettronica alla ritmica ancestrale delle percussioni in uno spettacolo in cui i brani si intrecciano all’estemporaneità creativa dell’interpretazione che da all’electro set una veste sempre nuova che rende ogni live irripetibile.

L’ufficio Unesco del Comune di Monte Sant’Angelo ha patrocinato l’iniziativa e sono numerose le associazioni e i singoli cittadini che hanno risposto all’appello di “Imbianchini di bellezza”, evento di punta del festival che occuperà l’intera mattinata di domenica 19 luglio.Al momento la lista dei promotori comprende Legambiente FestambienteSud – Legambiente Pisticci – Agesci Monte Sant’Angelo – Associazione MontecreativA – Gruppi giovanili della parrocchia di Santa Maria del Carmine – Gruppo Donne Tilak – Arci di Monte Sant’Angelo – LUL “Rita Atria” – Associazione Monte Sant’Angelo Francigena – Club per l’Unesco Monte Sant’Angelo.

Il Programma del festival
Sabato 18 giugno 2016 – Piazza De Galganis
Ore 17.30 – Workshop “Storia e tecniche di utilizzo della Calce”.
L’incontro, curato da Legambiente Pisticci, è rivolto ai volontari e a progettisti, decoratori, muratori e semplici cittadini.
Ore 19 – Incontro pubblico “Città bianche e rigenerazione urbana sostenibile dei centri storici”.
Introduce e coordina Franco Salcuni, presidente di Legambiente FestambienteSud.

Interventi di:
Andrea Cantadori, commissario comune di Monte Sant’Angelo,
Leonardo Rignanese, Politecnico di Bari e redattore del PUG di Monte Sant’Angelo,
Carlo Patrizio, Università La Sapienza di Roma, pres. del circolo tematico “Città invisibili” di Legambiente,
Laura Stabile, presidente del Circolo Legambiente di Pisticci,
Fabio Armillotta, Architetto CASa associati,
Conclusioni di Vanessa Pallucchi, segreteria nazionale di Legambiente.
Ore 21 – Concerto: DeckardFeat.GiaGGio.

Domenica 19 Giugno – Centro storico
Ore 8-13 “Imbianchini di Bellezza”.
Associazioni, cittadini e turisti imbiancano a calce il centro storico, con raduno in Piazza De Galganis.

L’APPUNTAMENTO: Dal 21 al 31 luglio 2016 la XII edizione di FestambienteSud con la direzione musicale di Paolo Fresu – programma su www.festambientesud.it
_______________________
Per info festambientesud@gmail.com – www.festambientesud.it.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati