Manfredonia
"I cittadini chiedono la soluzione dei problemi e non hanno bisogno di una lotta politica portata avanti con pregiudizio"

Brunetti chiarisce: “‘Manfredonia democratica’ partecipe della Maggioranza”

"Confondere questioni politiche, amministrative e personali, come fanno alcuni esponenti dell’opposizione, non ci sembra corretto"

Di:

Manfredonia. ”Con riferimento alle voci ed alle illazioni che qualche fonte interessata fa circolare in relazione ad inverosimili prese di posizione del sottoscritto nei confronti della maggioranza di governo della Città, ritengo opportuno confermare sostegno e fiducia al Sindaco Riccardi e all’Amministrazione comunale di Manfredonia.

Nel ribadire la partecipazione di “Manfredonia democratica”, di cui sono capogruppo, alla maggioranza in Consiglio comunale, faccio osservare che non ho mai inteso, neppure mediante atteggiamenti “velati”, far passare l’idea di un mio allontanamento dalla Coalizione di centro-sinistra alla quale i cittadini di Manfredonia hanno affidato l’amministrazione della Città. Se qualcuno ha interpretato la mia assenza in consiglio comunale in occasione dell’approvazione del bilancio consuntivo il 7 giugno scorso in questi termini, ne deduco che ha inteso male il mio atteggiamento.

Oppure, come immagino, è in mala fede.

Scrivo ciò nella consapevolezza che nell’attuale fase storica, in cui le questioni legate alla finanza locale sono prevalenti, è oltremodo necessario che non si perdano di vista gli obiettivi e le aspettative della Città, stanca di assistere a vecchi riti, infarciti di contrasti politici il cui unico obiettivo è quello di screditare l’avversario e delegittimarne – con ogni mezzo – l’azione politica. I cittadini chiedono la soluzione dei problemi e non hanno bisogno di una lotta politica portata avanti con pregiudizio, che non produce altro risultato se non quello di squalificare la politica stessa.

Confondere questioni politiche, amministrative e personali, come fanno alcuni esponenti dell’opposizione, non ci sembra corretto. Tanto più oggi, qui a Manfredonia, dopo che è stato intrapreso un importante percorso di riequilibrio dei conti pubblici che chiamerà tutti ad importanti sacrifici. Nella convinzione che l’azione amministrativa della Giunta Riccardi non farà mancare i servizi essenziali per andare incontro ai bisogni delle famiglie e dei cittadini più deboli, operando allo stesso tempo un serio riassestamento del bilancio comunale, confermo il contributo di “Manfredonia democratica” all’operato di questa Amministrazione nel perseguire gli obiettivi che l’intera Coalizione ha definito ad inizio mandato”.

(A cura dell’Avv. Adamo Brunetti, Capogruppo Manfredonia Democratica)

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
24

Commenti


  • Vincenzo

    Perché non hai votato il bilancio caro Adamo ? O meglio dire che non ci compete sapere la causa di forza maggiore per la tua assenza ?
    Dovresti dirlo pubblicamente l’impedimemto avuto?


  • svolta

    Verifica di fedeltà….. condizionata.


  • Pasquino

    Egregio avvocato i cittadini sono stanchi, anzi stanchissimi, e il solo leggere di sacrifici gli si rizzano tutti i peli. Io le do’ una dritta: perché non invita i suoi compagni di maggioranza a dare il buon esempio nel rinunziare alle indennità ed ai gettoni di presenza? Questo sarebbe un passo per far riavvicinare la sinistra ai propri valori fondanti. Dare il buon esempio è la strada maestra per il consenso. Le ricordo e ricordi che le elezioni politiche sono sempre più vicine e tanti manfredoniani hanno la memoria lunga. In attesa di riscontro le porgo cordiali saluti


  • matteo

    La corte dei conti ti guarda e -anche tu per la mala gestione


  • Stufo

    Commissario prefettizio!


  • Giulio

    Brunetti, al liceo non ti avrei fatto fare nemmeno il rappresentante di banco, con questa gente hai fatto addirittura l’assessore per qualche mese, figuriamoci se li abbandoni. Una curiosità: ma sei ancora nello stesso partito (IL BELLO VIENE ORA) con VALENTINO e TOTARRO?


  • Antonello Scarlatella

    Brunetti dice: ” una lotta politica portata avanti con il pregiudizio”
    Io credo che il termine sia inappropriato.
    La lotta politica viene portata avanti con l’odio e grande senso di irresponsabilità.

    Fatevi un giro su internet e comparate le perdite di bilancio del comune di Manfredonia con le altre città con lo stesso numero di abitanti.

    Resta il fatto che alla mia domanda su chi dovrebbe fare il Sindaco e l’amministratore al posto di Riccardi e di quali progettualità ha per la città……interrogati i morti non rispondono in merito ma non perdono tempo a ricoprirmi di ingiurie ed offese, atteggiamento che fa evincere una mediocrità inaudita.
    La mia riflessione poi è supportata dal fatto che gli stessi commentatori non hanno ne faccia e ne coraggio di firmarsi con nome e cognome, segno evidente di chi ha solo voglia di avvelenare il clima ma non vuole rinunciare nel caso in cui il PD o affini dovessero di nuovo governare a richiedere favori personali.
    Questa è Manfredonia ed è per questo che non è cresciuta ed ha prodotto solo fallimenti.
    Una città senza una classe dirigente, senza visioni, rissosa, che sa solo giudicare ma mai riunirsi per risolvere gli annosi problemi che da 30 anni ci perseguitano.


  • lettore/elettore

    Scartella sei molto noioso con i tuoi panegirici stucchevoli, le prediche e quant’altro. Ma chi ti credi di essere per criticare i cittadini di Manfredonia e i lettori di stato quotidiano? Ma vedi un pò a questo tizio!! Per quanto riguarda i fallimenti gli hanno prodotti politici e imprenditori (patti d’area docet)!!! Non certo i cittadini!!! E’ chiaro!!?? Per quanto riguarda chi deve fare il Sindaco, si dovrebbe dimettere lui è tutta la giunta e ritornare al voto per scegliere un altro Sindaco e dei politici più attenti nella gestione delle risorse pubbliche, alla cura della città e alla disoccupazione dilagante. Buona giornata


  • cittadino

    Scarlatella stai diventando noioso… dici sempre le stesse cose…. C’è chi si reputa e fare il politico/amministratore e chi invece lo reputa a rappresentante, con questo non significa che poi hanno carta bianca, anzi come detto da qualcuno assumo la veste e la responsabilità del Buon padre di famiglia…. ragion per cui se non lo fanno bene sono e devono essere fortemente criticabili.


  • Giacomo

    Ingiurie ed offese Scarlatella?

    Aspetta che adesso arriva la solita…che mi fa morire dal ridere…

    ahhahahahahahaahahhahahahahahahahahahaha


  • ANNO XVII ERA RICCAMPO

    Scarlatella non ha capito che la gente non è tanto scema e testa di legno come crede lei e i suoi compagni del Pd?


  • Raffaele Vairo

    Egregio Avvocato,
    lei, tra l’altro, scrive: “I cittadini chiedono la soluzione dei problemi e non hanno bisogno di una lotta politica portata avanti con pregiudizio, che non produce altro risultato se non quello di squalificare la politica stessa.”.
    Sono pienamente d’accordo ma, senza entrare nel merito della lotta politica locale, le domando:
    Chi sono i responsabili di questa situazione?
    Quali sono le colpe di chi ci ha e ci sta governando, e di chi è stato e sta all’opposizione?
    La politica, a mio avviso, viene squalificata dai comportamenti dei politici che, spesso, lasciano molto a desiderare sul piano politico, amministrativo ed etico…
    Le vere “vittime” della cattiva politica sono, com’è noto, i cittadini.
    infatti, per risanare le finanze del nostro Comune per anni pagheremo imposte e tasse comunali molto alte ricevendo però in cambio meno servizi.
    Non me ne voglia Avvocato ma quello che lei scrive mi sembra molto retorico e di circostanza…
    Cordialità.


  • Loggia Scaloria

    Stante la situazione quasi drammatica del Manfredonia calcio sarebbe interessante la prospettiva del sig. Scarlatella quale presidente del Manfredonia calcio.


  • Il" MOSTRO"delle paludi in pieno centro urbano

    Sig. Vairo in Italia non ci sono mai responsabili dei disastri o lei crede ancora alle favolette?


  • Scarlatella salvaci tu.

    Scarlatella subito Sindaco!


  • cittadino

    Articolo intriso di retorica, demagogia ed ipocrisia…, tutto per farsi bello alla corte del re…. in attesa di una ennesima investitura, anche di una settimana…., per tenerselo buono fino alla prossima tornata elettorale.


  • Raffaele Vairo

    Caro sedicente “Il” MOSTRO”delle paludi…”
    Purtroppo ho raggiunto un’età che non mi consente più di credere ancora alle favolette…
    Lei, comunque, confonde la “responsabilità”, ovvero la condizione di chi è responsabile di qualcosa, con la le conseguenze (sanzioni effettive) che ne dovrebbero derivare. C’è una bella differenza!
    Saluti


  • Giorgio

    Aspettiamo con ansia il commento della nostra ” OPSS !! ANTONELLONA. AH. AH. Oramai è un ritornello da parte degli stallieri del forum ” IL POPOLO, LA DEMOCRAZIA ECC.


  • Il Mostro delle paludi in pieno centro

    La responsabilità viene snaturata se non ci sono sanzioni e in cd responsabili certi dell’ impunità si trasformano in irresponsabili.


  • Staff affollato

    La repubblica delle banane!


  • Loredana

    Povera Manfredonia.


  • Raffaele Vairo


  • Commercialista idealista

    Ma Manfredonia democratica da quanti consiglieri è composta? Giusto per sapere il capogruppo di che gruppo è capo


  • Angelo

    brunetti , la verità che non hai votato volutamente il bilancio per paura. Non ti nascondere dietro i se e i ma . Vergognati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi