Manfredonia
Nota stampa Comune Manfredonia

Comune Manfredonia, in pagamento martedì contributi straordinari

Si raccomanda ai beneficiari di recarsi in banca muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale

Di:

Manfredonia. A fronte di 663 domande, sono stati ammessi al beneficio in 469. Il calendario per la riscossione dei fondi comunali in aiuto dei richiedenti. Saranno in pagamento da martedì prossimo, 19 luglio 2016, i contributi straordinari che, è il caso di ricordarlo, sono costituiti da fondi erogati esclusivamente dal Comune di Manfredonia. Si tratta di un ausilio comunale per quanti si ritrovano a vivere eventi straordinari, quali possono essere la perdita del lavoro, la presenza di gravi patologie, la morosità nel canone di locazione: tutti fattori che incidono significativamente, in maniera penalizzante, sull’equilibrio economico dei soggetti interessati e dei loro nuclei familiari che, impossibilitati a sopportare rilevanti spese, spesso non riescono più ad affrontare la quotidianità.

L’assessorato ai Servizi sociali, dall’analisi delle documentazioni ricevute, ha rilevato più elementi di fragilità sociale: “l’impossibilità di sostenere le spese mediche, quella di far fronte al pagamento delle utenze o, anche, l’impossibilità di garantire il pagamento del canone di locazione per scongiurare lo sfratto da parte dei proprietari”, chiarisce l’assessora Antonella Varrecchia.

Le domande ricevute sono state 663 e sono stati ammessi al beneficio 469 richiedenti. “La diminuzione delle domande – spiega l’assessora – e il fatto che un terzo di esse siano state respinte, sono fattori dovuti al nuovo strumento ISEE, che da quest’anno ha subito ulteriori perfezionamenti. Fino allo scorso anno, i richiedenti – prosegue Varrecchia – dichiaravano sotto propria responsabilità la giacenza media su eventuali conto correnti ma, come ha scritto anche Il Sole24 Ore, è stato scoperto che circa il 70% di quelle dichiarazioni erano false. Da quest’anno, perciò, il meccanismo è cambiato”.

“I Cantieri di cittadinanza, il reddito minimo e, nel futuro prossimo, il ReD, stravolgeranno il welfare, ci si augura in meglio, ovviamente. E’ il caso di dire – conclude l’assessora alla Solidarietà e Politiche sociali – che è in corso un’autentica ‘rivoluzione’, mi si passi il termine, e, qui a Manfredonia, abbiamo imboccato una direzione precisa per arrivare, in maniera sempre più diretta ed efficace, alle famiglie con reali fragilità”.

Qui, di seguito, il calendario in base al quale saranno erogati i contributi straordinari, da martedì prossimo, presso la Banca Popolare di Milano:
martedì 19 luglio 2016: dalla lettera A alla lettera C;
mercoledì 20 luglio 2016: dalla lettera D alla lettera G;
giovedì 21 luglio 2016: dalla lettera I alla lettera O;
venerdì 22 luglio 2016: dalla lettera P alla lettera S;
lunedì 25 luglio 2016: dalla lettera T alla lettera Z.

Si raccomanda ai beneficiari di recarsi in banca muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale

(Fonte Ufficio Stampa Comune di Manfredonia)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • giovanni

    Da oggi si risquotono i contributi straordinari o contributi di favoritismi, è iniziato un via vai di persone ben vestite con cellulari all’avanguardia e suv parcheggiate fuori la banca.Bella selezione e quanto lavoro sprecato, visto che di gente bisognosa in questo paese sono ben poche e invisibili per dignità, Basta guardare i locali la sera sono pienissimi.Ci si appella al modello isse, che scoperta. andate a fare un sopraluogo nelle abitazioni di questi fortunati e vedrete che altro che contributo straordinario. evviva il lavoro in nero.VERGOGNA||||||

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati