ManfredoniaMattinata
L'evento animerà la città bianca del Gargano da domenica 16 a martedì 18

Mattinata, al via il “Festival dei Colori”

Durante i tre giorni, non mancheranno i *mercatini dell’artigianato* a cura dell’associazione 'Creare con Stile', con la presenza di *artisti di strada* e, nella suggestiva scalinata di Via Vittorio Emanuele III, la *mostra collettiva d'arte visiva *a cura di Mariarosa Meola, in collaborazione con Anna Piano


Di:

Mattinata. Tutto pronto per il *Festival dei Colori*, che avrà inizio il 16 Luglio a Mattinata. Spettacoli musicali, artisti di strada, mostre, sport, folk, mercatini, le Fontane Danzanti e i Dj Marvin e Prezioso faranno da cornice al *ricco programma di questa edizione 2017*.

L’evento, organizzato dal *Circolo Ricreativo Culturale Oasis* con il patrocinio e il contributo del Comune di Mattinata, si aprirà ufficialmente* domenica 16 *con la *Corsa dei Colori del Gargano*: una gara/passeggiata per grandi e piccini con il lancio di polveri colorate, dove non ci sono vincitori o tempi ufficiali ma l’unico obiettivo sarà quello di divertirsi. All’arrivo, spazio alla *Festa colorata* con Matteo Perrilo da Radio Manfredonia Centro. In serata il *The Colors Fluo Party* in Via Fischetti con Dj Ciro Tigo Fabiano, mentre presso la Villa Comunale si esibirà *Red Lion Fuego* con vari spettacoli di strada.

Il *17 Luglio*, serata ricca di spettacoli e attrazioni su tutto il corso, con l’ apertura del parco divertimenti *Gonfiabilandia *a cura di Piccoli x Sempre e della* Circus Zone*, un’intera area di spettacoli circensi allestita in Villa Comunale, mentre alle 21.00 la *Street Band Quattro per Quattro* porterà il ritmo della festa su tutto Corso Matino. Alle 21.30, in Piazza Santa Maria della Luce, avrà inizio lo spettacolo delle *Fontane Danzanti*, a cura della ditta Dominici’s, con una combinazionie di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori.

A mezzanotte, per una lunga serata di festa, torna la *Silent Disco*.

Infine il *18 Luglio* la serata conclusiva con il parco divertimenti in Via Guerra e nuovi spettacoli che coinvolgeranno i più piccini nella Circus Zone. Alle 21 su Corso Matino si esibiranno i* Paper Walls*, mentre alle 21.30 in Piazza Aldo Moro tocca a* I Fachiri del Fuoco*, con le loro con arti orientali.

In via Silvio Pellico ci sarà la musica del *Sometimes Acustic Trio*, mentre il grande show è in Villa Comunale con i *Sud Folk in concerto*, a seguire i *Dj Marvin & Prezioso* con i migliori successi della dance anni ’90/2000. La notte più colorata dell’anno continua con Dj Andy Lupoli e Lady Jenny Voice da Radio Laser.

Durante i tre giorni, non mancheranno i *mercatini dell’artigianato* a cura dell’associazione ‘Creare con Stile’, con la presenza di *artisti di strada* e, nella suggestiva scalinata di Via Vittorio Emanuele III, la *mostra collettiva d’arte visiva *a cura di Mariarosa Meola, in collaborazione con Anna Piano.

“*Infine *– spiega il presidente del Circolo OASIS* Matteo Ricucci* – *ciò che caratterizza il Festival dei Colori, un **evento di festa e leggerezza **che coinvolge ormai da qualche anno cittadini, turisti e visitatori di tutte le età, sono le **diverse gallerie allestite con materiali economici e tanta creatività**, che quest’anno sono: Il Prato Fiorito – Meduse Arcobaleno –
Un Cielo ad Anelli – Meteore Variopinte – Bandiere in Festa – Il Sentiero degli Aquiloni – Il Viaggio di Mary Poppins – Il Giro del Mondo – Pianeti Colorati*”.

Mattinata, al via il “Festival dei Colori” ultima modifica: 2017-07-15T11:03:32+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • deluso

    Manfredonia, prenda esempio da Mattinata…….oh, oh….
    i nostri amministratori sono impegnati al difficile compito
    del non far nulla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This