FoggiaSport
Parte l’avventura del Foggia in B, è tempo di ritiro pre-campionato

Serie B, è tempo di ritiri: al via anche il Foggia

La stagione 2017/18 sta dunque per cominciare davvero, con le ventidue squadre che si apprestano a partire per il ritiro, ad eccezione di alcune compagini che hanno deciso di scendere in campo fin da subito


Di:

Foggia. Parte l’avventura del Foggia in B, è tempo di ritiro pre-campionato.

Proprio quest’oggi, infatti, prende il via ufficiale la stagione dei rossoneri, che per i prossimi quindici giorni affronteranno la preparazione per il torneo cadetto in terra abruzzese, a Castel di Sangro, in attesa di ulteriori novità dal mercato. Saranno già in gruppo i nuovi arrivi Calderini, Fedato, Celli e Milinkovic, ai quali andrà ad aggiungersi l’ultimo acquisto Ivan Pelizzoli; quella che si allenerà all’ombra degli Appennini sarà però una truppa ancora in divenire, vista la probabile opera di sfoltimento e rinforzo mirato che il d.s. Beppe Di Bari avrà ancora da compiere. Intanto, però, lo stesso mister Stroppa si è detto “soddisfatto di quanto fatto finora dalla società, i calciatori arrivati sono tutti voluti da me”.

LE RIVALI? VENEZIA IN AMERICA, ZEMAN IN ABRUZZO – La stagione 2017/18 sta dunque per cominciare davvero, con le ventidue squadre che si apprestano a partire per il ritiro, ad eccezione di alcune compagini che hanno deciso di scendere in campo fin da subito. Ad aprire le danze è stato il Venezia, ormai già al lavoro in quel di Sappada (Belluno) dal 9 luglio, ma che tra il 16 ed il 21 sbarcherà addirittura negli USA, per poi rientrare in Veneto. Già cominciato il ritiro anche per mister Zeman ed il suo Pescara, che dal 10 è a Rivisondoli, per rimanerci fino al 25, spostandosi poi a Palena, sempre tra le montagne abruzzesi, dove sarà al lavoro dal 29 luglio al 7 agosto. Raduno avvenuto anche per Bari (che dal 12 è a Bedollo, in provincia di Trento), Brescia (ritiro in città fino al 31), Cremonese (al lavoro a Ronzone, Trento, fino al 28), Empoli (in città fino al 31), Novara (pre-raduno a Verano Brianza, vicino Monza, poi a Novarello dal 16), Perugia (a Pergine Valsugana, Trento, da lunedì 17) e Ternana (che è a Norcia e ci resterà fino al 5 agosto).

PALERMO “AUSTRIACO”, CITTADELLA ULTIMO A PARTIRE – Quanto alle restanti compagini, consueta scelta del Palermo, che si allena a Bad Kleinkirchheim (Austria) dal 13, per rimanerci fino al 23, mentre in tre hanno scelto la zona di Cascia, in Umbria: da oggi, infatti, si allenerà a Roccaporena la Salernitana, mentre Avellino ed Ascoli svolgeranno il ritiro nella cittadina di Santa Rita partendo entrambe domenica 16. La più gettonata resta però la provincia di Trento che, oltre alle squadre già analizzate, vedrà allenarsi il Carpi a Fai della Paganella (al via domenica), l’Entella a Brentonico (partenza prevista per oggi), il Parma a Pinzolo (dal 20 luglio) ed il Cittadella, ultimo a scendere in campo a Lavarone (23 luglio – 6 agosto). Restano nelle rispettive zone, invece, lo Spezia (a Pontremoli, in provincia di Massa-Carrara dal 17), il Cesena (dal 12 al 26 ad Acquapartita), il Frosinone (in città fino al 18, poi in provincia di Rieti) e la Pro Vercelli (a Cantalupa, nei pressi di Torino, dal 17 al 30 luglio).

(A cura di Salvatore Fratello, Foggia 15.07.2017)

Serie B, è tempo di ritiri: al via anche il Foggia ultima modifica: 2017-07-15T19:08:28+00:00 da Salvatore Fratello



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This