Manfredonia

Manfredonia, ragazzo coltiva pianta di marijuana in casa invece dei fiori

Di:

La pianta sequestrata a Manfredonia (St)

La pianta sequestrata a Manfredonia (St)

Manfredonia – INVECE dei più consueti fiori, un ragazzo maggiorenne di Manfredonia continuava a coltivare sul balcone della propria abitazione, in pieno centro a Manfredonia, una pianta di tipo ‘Cannabis indica’, meglio nota come marijuana.

Una volta notata la pianta, i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Manfredonia l’hanno prontamente sequestrata tra lo stupore dei vicini di casa. Dall’abuso commesso dal soggetto in questione si potevano estrarre circa 100 grammi di sostanza stupefacente di tipo marijuana ed hashish. Il proprietario della pianta è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

DA ricordare che, dal nove agosto ad oggi ( Controlli Guardia di Finanza), sono stati numerosi i controlli dei militari della Guardia di Finanza atti alla repressione del traffico e delle spaccio di sostanze stupefacenti. Le attività di controllo sono affiancate anche dall’ausilio di unità cinofile. Complessivamente 50, nel periodo indicato, le segnalazioni fatte dei militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Manfredonia.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Franco

    oh prodi uomini di legge! adesso si che manfredonia è un posto sicuro 🙂
    In galera devono stare tutti i pericolosissimi coltivatori di UNA pianta di canapa!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi