Cronaca

Riva:Fiom Taranto,lavoratori scudi umani

Di:

Ilva, lavoratori (st)

(ANSA) – TARANTO, 15 SET -“Quello che sta accadendo negli stabilimenti del Gruppo Riva Fire e Riva Acciai, all’Ilva di Taranto lo abbiamo già vissuto nell’estate scorsa: utilizzare i lavoratori come scudi umani contro la Magistratura che sta facendo solo quel che le compete. La ritorsione dei Riva è ancor più ingiustificata perché il sequestro non pregiudica il prosieguo dell’attività industriale”.Lo afferma la Fiom di Taranto che chiede anche all’Ilva un”gesto di buon senso” e di riassumere Marco Zanframundo.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi