ManfredoniaSport

Basket, Webbin Manfredonia: esordio trionfante

Di:

Rosa Webbin Manfredonia (st@)

Manfredonia – LA Webbin Basket “G. Angel Manfredonia” non poteva immaginare un esordio migliore nel campionato 2012-2013 di serie D. Superato senza troppi patemi il Rutigliano davanti ad un pubblico delle grandi occasioni. Tanti spettatori sulle tribune del PalaDante sono tanta cosa per il movimento cestistico sipontino e soprattutto per la Webbin che intende scalare la categoria per riportare la città di Manfredonia in alto. L’entusiamo sulle tribune è stato palpabile e contagioso anche perché Gramazio (17) e compagni dimostrano con i fatti di essere una squadra attrezzata per far bene in questa stagione. La conferma è arrivata forte e chiara con il risultato finale che segna il debutto stagionale dei biancoazzurri, scesi in campo con una insolita divisa gialla, fornendo una prestazione fatta di sostanza e determinazione.

Gli ospiti si schierano subito a zona ma non riescono a reggere gli attacchi del Manfredonia che quando accelera, allunga in maniera perentoria. La resistenza opposta da Di Giglio (18) e Roca (14) dura solo due quarti, giusto il tempo concesso a Stefano Russo (11) di prendere confidenza con i nuovi “ferri” , e ad Alvisi (21) e Carmone (13) di accendersi e diventare protagonisti della serata. La Webbin schizza via nel terzo quarto e percorre il resto della corsa in discesa assoluta, anche perché è assolutamente palese la superiorità sotto canestro di Aliberti (13 punti e 10 rimbalzi il suo bottino personale) e Ciccone (8 punti 9 rimbalzi). I ragazzi di casa sciorinano giocate di gran pregio e concedono la scena a tutti i protagonisti, compreso l’esordio assoluto del rientrante Domenico Totaro.

“Abbiamo onorato il primo impegno casalingo della stagione con una bella vittoria.- afferma a fine gara il tecnico sipontino Ciociola. – Abbiamo giocato con la giusta determinazione per tutta la gara, come giocheremo lottando su ogni pallone in ogni gara di questo campionato, perché questa società ed il nostro meraviglioso pubblico meritano il massimo del nostro impegno. Inoltre, con quattro giocatori in doppia cifra dimostriamo una equa distribuzione delle responsabilità”.

Le responsabilità della webbin saranno messe subito alla prova sabato prossimo nel’impegno in trasferta previsto dal calendario contro l’Angiulli Bari, squadra partita in questo torneo col favore dei pronostici considerata la presenza nel proprio roster dell’infallibile cecchino Goran Vukovic e del centro Ben Salem. La squadra barese triplicherà il suo impegno in quanto nella gara di esordio si è arresa alla temibile Diamon Foggia.

Risultati della 1^ giornata
SUNSHINE BK VIESTE – NEW BASKET BARLETTA 78 – 60
NUOVA ALIUS SAN SEVERO OFFICINE SANTULLI BARI 64 – 48
BK ANGEL MANFREDONIA POL. OLYMPIA RUTIGLIANO 91 – 53
DIAMOND SPORTING FOGGIA GINN. ANGIULLI BARI 63 – 61
OLIMPICA BK SOLENERGY LIBERTAS BK ALTAMURA 101 – 77

TABELLINI
WEBBIN basket “Giuseppe ANGEL” MANFREDONIA 91
De Cecco RUTIGLIANO 52

WEBBIN basket “Giuseppe ANGEL” MANFREDONIA B. Carmone 13, D. Totaro, Vaira B.2,G. Muscatiello 2, U. Gramazio* 17, Aliberti G.* 13, Russo S.* 11, A. Ciccone* 8, Alvisi W.* 21, De Lucia I. 4; all.: G. Pio Ciociola; aiuto all.: Carbone F.;


De Cecco RUTIGLIANO
Di Giglio 18, Pavone 4, Masotti 5, Dell’Edera 6, Tagliarelli 1, Lioce 2, Roca 14, Torres 6 all.: Calisi


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi