Manfredonia

Tennistavolo, 4 vittorie su 3 gare per il Manfredonia

Di:

Tennistavolo Manfredonia (stato@)

Manfredonia – UNA giornata di Campionato, la seconda in D1 e D2, certamente da ascrivere come positiva quella giocata, Domenica 14, al PalaDante. Il TT Manfredonia ha ottenuto 3 vittorie su quattro incontri disputati, evidenziando, oltre ad un costante miglioramento tecnico, un elevato “standard ospitativo”, che ha creato il clima ideale per lo svolgimento delle gare, sapientemente coordinate dall’ottimo arbitro internazionale Pietro de Pinto. In D1 la formazione “A” batte per 5-0 il quotato quartetto del Casamassima “E”, i cui componenti hanno giocato con impegno, cedendo, comunque, alla determinazione dei padroni di casa, desiderosi di riscattarsi dopo la falsa partenza della prima giornata.

I punti per gli “all blacks” sono arrivati da Saverio DI PASQUALE (3-1 ad Acquasanta e 3-0 a Netti), Luigi QUITADAMO (medesimo risultato, 3-1, a Cripezzi ed Acquasanta) e dal “capitano” Giuseppe DI CARLO (3-1 all’ostico Grandolfo). Nel campionato di D2, il TT MANFREDONIA “B” ha avuto la meglio, per 5-2, sul GS CORATO. Due punti di Gianpaolo IMPAGNATIELLO (3-1 su Recchia e Di Tria) e di Flavio DE MORI (3-0 a Recchia e “decisivo” 3-2 a Di Tria). Un punto per Ciro PRENCIPE (3-0 su Di Tria). Per i coratini i due punti sono venuti dal “coriaceo” Vittorio VANGI che, dopo due autentiche battaglie, ha prevalso su De Mori e Prencipe col medesimo risultato di 3-2.

Il TT MANFREDONIA “C” ha prevalso sull’ ASI BARLETTA per 5-1. Ottima la prestazione di Gaetano GUERRA, che sembra aver risolto i problemi fisici dello scorso campionato, (3-1 a Lamusta ed al forte Capuano), di Roberto TASSO (3-0 a Campana e 3-1 a Lamusta) e di Paolo IAGULLI (3-1 a Campana). Il punto della “bandiera” per i levantini arriva da Giacomo CAPUANO, che ha la meglio su Iagulli, per 3-2, dopo un incontro ben giocato da entrambi e con numerosi capovolgimenti di fronte.

Ancora uno stop, invece, per il TT MANFREDONIA “D”. La “quarta” formazione Sipontina, nata senza velleità di classifica, ma profondendo grande impegno agonistico, ha ceduto la posta in palio al TT TRANI per 2-5. Le vittorie per i sipontini sono venute da Luciano RINALDI (3-1 a Maggiulli) e da Enzo TASSO (3-1 su Maggiulli). Per i tranesi, invece, ottima prova di Pasquale DE TOMA (3-0 a Tasso E. ed A. e 3-2 a Rinaldi), e di Leonardo DI CORATO (3-0 ad Esposto e 3-2 a Rinaldi). “Archiviamo con grande soddisfazione questa seconda giornata di campionato – commenta il Presidente del TT MANFREDONIA, Antonio TASSO – soddisfatti per aver sbloccato, in qualche caso, e confermato, in altri, il percorso agonistico prefissato. Adesso la nostra attenzione si sposta al perfezionamento dell’organizzazione del “Trofeo Siponto Antica”, che comprende i Tornei Regionali, maschile e femminile, di 3a e 5a Categoria, che si terrà al PalaDante Domenica 20 Ottobre. Auspichiamo una cospicua partecipazione e ci prepariamo ad accogliere al meglio pubblico e atleti che ci onoreranno con la loro presenza”.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi