Cronaca

“Giovani idee accendono il futuro dei Monti Dauni”, arriva Minervini

Di:

L'assessore regionale G.Minervini (st@)

Troia – QUALE futuro vogliamo costruire per i giovani pugliesi e per quelli che vivono nei Monti Dauni? Quali sono le prospettive e le sfide che attendono i giovani di questo territorio? L’arte, la creatività, l’innovazione, la cultura, il turismo, l’enogastronomia possono essere un’occasione di rilancio economico e sociale per tutti?

Se ne parlerà Giovedì 17 Ottobre a Troia con l’Assessore Regionale alle Politiche Giovanili Guglielmo Minervini, l’inventore del programma Bollenti Spiriti. Con lui ci confronteremo sul futuro dei giovani di questa terra e sulle politiche messe in campo dalla Regione Puglia. Al dibattito parteciperanno le associazioni promotrici del progetto “Insieme si può” che in questi anni, anche grazie al programma Bollenti Spiriti, hanno avviato una progettualità comune.

Ci confronteremo inoltre con le istituzioni, le imprese e le associazioni sul tema: “Rilancio culturale e turistico: traguardi raggiunti e nuove sfide”. Perché in questo territorio il futuro dei giovani passa anche da qui e perché proprio questo è stato il terreno sul quale le 8 associazioni culturali del progetto “Insieme si può” hanno iniziato a costruire sinergie per il rilancio del Monti Dauni.

Appuntamento alle 18.00 presso lo “Spazio pubblico per la creatività giovanile” in piazza Cattedrale a Troia.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi