CinemaSpettacoli

Ciak a Monopoli per ‘L’età dell’oro’

Di:

Bari – IL primo ciak di “L’età d’oro”, il nuovo film di Emanuela Piovano (“Le rose blu”, “Le Complici”, “Amorfù” e “Le stelle inquiete”), sarà battuto a Monopoli lunedì 17 novembre. Protagonista è l’attrice Laura Morante, affiancata da Dil Gabriele Dell’Aiera, Giulio Scarpati, Eugenia Costantini, Pietro De Silva, Gigio Alberti, Giselda Volodi, Stefano Fresi e con l’amichevole partecipazione di Elena Cotta.

La Morante interpreta una pasionaria del cinema che lotta per tenere in piedi un’arena cinematografica che ha restaurato e che da anni programma quotidianamente con i film che più ama. Una passione totalizzante, mal vissuta dal figlio (Dil Gabriele Dell’Aiera), diverso da lei in tutto. “L’età d’oro” è un commosso omaggio al cinema che sa parlare del sé più intimo e delle aspirazioni. Prodotto da Kitchen Film in coproduzione con la francese Testukine, in collaborazione con Rai Cinema in associazione con BNL – gruppo Bnl PARIBAS attraverso il tax credit- e il sostegno della Film Commission Torino Piemonte, il film si girerà interamente in Puglia per cinque settimane, tra Monopoli (location principale) e Otranto, con il sostegno economico di Apulia Film Commission pari a 65.148,50 euro del fondo Apulia National & International Film Fund.

L’età d’oro è liberamente tratto dall’omonimo libro di Francesca Romana Massaro e Silvana Silvestri, anche sceneggiatrici insieme alla stessa Piovano e Gualtiero Rosella. La fotografia è di Marc Van Put, lo scenografo è Sergio Cosulich.

Redazione Stato

Ciak a Monopoli per ‘L’età dell’oro’ ultima modifica: 2014-11-15T15:31:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi