Foggia
Presentata ufficialmente questa mattina, al Santuario dell’Incoronata

Foggia, parte servizio pattuglia montata vigili (FOTO)

Di:

Foggia – DA domani, Foggia avrà una pattuglia montata della Polizia Municipale. La novità è stata presentata ufficialmente questa mattina, al Santuario dell’Incoronata, dove è avvenuta la consegna, da parte dell’Iriip alla Polizia municipale, dei due cavalli che verranno impiegati soprattutto nelle pattuglie all’interno del Parco Regionale dell’Incoronata e in alcune manifestazioni cittadine.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Foggia, Franco Landella, l’assessore comunale con delega al Parco Regionale dell’Incoronata, Francesco Morese, il comandante del Corpo di Polizia Municipale, Romeo Delle Noci, il dirigente dell’Iriip, Pasquale Sollazzo e Lucio Saldutto, proprietario del maneggio che ospiterà i cavalli. Don Felice Bruno, Rettore del Santuario dell’Incoronata, ha anche impartito la benedizione ai due cavalli di razza “Murgese”: Rubino e Mango, rispettivamente di 18 e 12 anni.

«Questi cavalli appartengono alla cultura ed alle tradizioni foggiane», ha spiegato il sindaco Landella subito dopo la benedizione degli animali. «Un ringraziamento va all’Istituto Regionale di Incremento Ippico, che ci ha messo a disposizione due splendidi esemplari, ed al Corpo della Polizia municipale di Foggia che da oggi potrà pattugliare meglio tutto il santuario ed il bosco di Borgo Incoronata, per salvaguardare un enorme patrimonio storico, religioso ed ambientale da sempre molto amato dai Foggiani».

Il servizio di pattuglia montata sarà svolto da sei agenti del Corpo di Polizia Municipale. La prima “uscita ufficiale” è in programma domattina, prima all’interno della Villa Comunale e, a seguire, nell’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele II.

Redazione Stato

Foggia, parte servizio pattuglia montata vigili (FOTO) ultima modifica: 2014-11-15T15:59:16+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi