ManfredoniaMonte S. Angelo
Emerso un avanzo di amministrazione pari a 10.620.393, 07 euro

Parco del Gargano, proposta approvazione consuntivo (DATI)

Residui attivi per 2.449.462,59 euro, residui passivi pari a -6.209.874,17 euro

Di:

Monte Sant’Angelo – CON recente determina, proposta l’approvazione del rendiconto per l’esercizio 2013 in tutti i suoi contenuti dell’Ente Parco nazionale del Gargano. Emerso un avanzo di amministrazione pari a 10.620.393,07 euro, residui attivi per 2.449.462,59 euro, residui passivi pari a -6.209.874,17 euro.

Di seguito il quadro riassuntivo della gestione finanziaria.
consuntivo2013-2014-parcogargano

ATTO INTEGRALE
ATTO N.498 del 06.11.14_12900_4052 Consuntivo 2013

Proposta applicazione avanzo di amministrazione accertato sulla base del rendiconto dell’esercizio 2013

Rideterminazione fondo unico di Ente per il trattamento economico accessorio del personale dipendente anno 2014

Parco del Gargano, proposta approvazione consuntivo (DATI) ultima modifica: 2014-11-15T14:01:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • luigi

    Sarebbe interessante vedere anche i sottoconti in dettaglio del rendiconto, nonchè quelli del riporto iniziale…………..


  • Ragnetto

    L’Ente Parco Nazionale del Gargano è stato valutato come l’ente più trasparente d’Italia….tutto il resto è noia


  • Antoni

    Un Ente inutile!!!
    Bisogna sopprimerlo.
    In Presidente deve ancora spiegare alle gente come sono stati assunti gli stagionali..
    Perché non pubblica tutto.
    Paghiamo il Presidente .. e .. i dipendenti.
    Cosa ha fatto Ente Parco fino ad oggi?
    Invece i LAVORATORI (pendolari) sono costretti a prendere dei Pullman puzzolenti, pagando.
    Altro che ente più trasparente d’Italia.


  • luigi

    Un vecchio detto,molto attuale, in sintesi dice che la gente ignorante è la ricchezza dei furbi…….
    A Manfredonia c’è ne tanta ma tanta, quindi…..


  • un giro chiuso.

    ci deve anche spiegare come mai c’è una società di grafica imparentata con un noto politico romano che sta guadagnando .. euro. Sta …


  • ragnetto

    la relatività dell’intelligenza della gente è sempre relativa, soprattutto quando autoreferenziale. Di solito chi vede furberie ovunque è il primo ad aver abituato il proprio cervello “intelligente” a ragionare in quella maniera.
    Il Parco non assume e non ha partecipato all’assunzione di nessuna unità lavorativa stagionale. Il lavoro dell’Ente Parco è trasparente, utile e indispensabile per la comunità garganica.
    Le proteste sono tendenziose e frutto di un male che attanaglia molta gente…l’invidia.


  • W il WWF

    ragnetto le furberie le fanno i politici non i cittadini. Non è stata una furberia nominare dei politici senza CV adeguati al parco? Il WWF Italia ha più volte ricordato che la legge stabilisce che queste devono riguardare persone di comprovata competenza ed esperienza nella gestione del patrimonio naturale e culturale dei nostri parchi nazionali. Invece è stato nominato un uomo che era l’espressione degli interessi locali e per conservare gli equilibri politici.


  • ragnetto

    Le capacità del Presidente Pecorella sono sotto gli occhi di tutti….naturalmente vale sempre il detto non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere.
    Comunque tornando al tema in oggetto, il Presidente è stato da poco premiato a Milano per l’impegno, l’ONESTA’ e la capacità dimostrata nel dirigere l’Ente Parco.
    Stessa cosa accadde non più tardi un mese fa, a Mattinata, ricevendo il Premio Ambiente 2014.
    Per lei non basta? nel 2013 ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica….la prossima volta si informi meglio….
    come si dice..ritenta, sarai più fortunato 🙂


  • W il M5S

    Bravo W il WWF, dici bene, sono tutti premi di comodo, premi politici che servono solo per gettare fumo negli occhi.
    Noi voteremo il M5S per mandare a casa questi politici che fingono di essere competenti e di comprovata esperienza ambientale.
    Dove sono le specializzazioni ambientali che richiedevano le associazioni ambientaliste?
    E’ per caso il Corso di aggiornamento e formazione professionale in “Tecnica di polizia giudiziaria ambientale” ? oppure tutte le consulenze legali e giuridiche?
    Consiglio di Giurisdizione della Camera dei Deputati; Commissione per la Tutela Giurisdizionale del Personale della Camera dei Deputati; Associazione degli Industriali di Capitanata; SE.R.I. S.r.l. Servizi Reali alle Imprese dell’AssIndustria di Capitanata; Istituto dì Diritto del Lavoro dell’Università degli Studi di Perugia; società consortile Ambiente e Territorio S.C.P.A.; società nel settore energetico e del gas; consorzio “Margherita Sviluppo”.
    Lo sanno anche i bambini come si prendono questi incarchi.


  • ragnetto

    Si dice che la gente davanti allo specchio tende a darsi sempre ragione da sola, se non altro per il semplice fatto di non avere un interlocutore e non doversi nemmeno preoccuparsi di accertarsi se le proprie argomentazioni siano vere o false. Così fa W il WWF che si da ragione da solo, salvo cambiare il nick in W il M5S…almeno cercane uno diverso….
    Tu puoi votare chi vuoi, è un tuo dovere, prima che un tuo diritto.
    La tua denigrazione per gli “incarichi politici”, denotano una certa invidia….tutti gli incarichi svolti da Pecorella sono stati portati a compimento con grande capacità e professionalità, mantenendo un alto profilo morale…il presidente non è mai arrivato agli onori della cronaca per reati di qualsivoglia natura, anzi, si è distinto come il primo presidente che si è schierato con i fatti e non con le parole, contro l’abusivismo, dimostrandosi baluardo della legalità insieme al Parco che Presiede.
    L’invidia nuoce gravemente al fegato, ti consiglio di mangiare sano, magari condendo il tutto con l’ottimo olio di filiera del parco del Gargano…ad maiora


  • Antoni

    Il Parco non assume e non ha partecipato all’assunzione di nessuna unità lavorativa stagionale….
    Hai ragione.
    Ha ……
    Perche non pubblicate i nominativi?
    Ragnetto sembra che ti morso la Tarantola.
    Pecorella Santo subito!!!!


  • santo subito

    Come la mettiamo con l`incarico di vice presidente della societa` “oasi lago salso”? detenuta per l`86% dal comune di Manfredonia e per il 14% dal Parco ? E finita con le sue dimissioni dall`incarico o dalla carica di consigliere comunale? Poi chiediamoci se un avvocato che di leggi ne sa`certamente piu di me perche`ricopriva un incarico incompatibilmente con quella di consigliere comunale? Ma all`ente Parco o nel suo partito nessuno era in grado di assumere quel compito? Bene se la risposta e`nessuno allora SANTO SUBITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi