Manfredonia
Sostanzialmente non c’è stata partita, poiché Liguori e compagne hanno impresso al match un ritmo frenetico

Volly femminile, successo netto per Manfredonia

"Dalla settimana prossima ci concentreremo sul prossimo incontro a Cerignola, dove ci teniamo a fare bella figura"

Di:

Manfredonia. Una Sebilot Volley Manfredonia formato rullo compressore, nella quinta giornata del campionato di serie B2 femminile, annienta con un secco 3-0 l’Assitec S. Elia Frosinone, squadra temuta alla vigilia e venuta in terra sipontina per conquistare punti, ma costretta, suo malgrado, a rimandare alle prossime gare tali velleità.

Sostanzialmente non c’è stata partita, poiché Liguori e compagne hanno impresso al match un ritmo frenetico, mettendo a segno punti a ripetizione, e non consentendo mai alle ciociare di entrare in partita, gestendo altresì al meglio il vantaggio accumulato nei singoli set.

L’andamento dei tre set è stato abbastanza similare, con le padrone di casa che ben presto hanno staccato nel punteggio le avversarie, le quali si sono dimostrate impotenti dinanzi ai colpi precisi e potenti delle bocche di fuoco sipontine.

Coach Fabio Delli Carri ha schierato il 6+1 con Annalisa Mileno in cabina di regia, Stefania Liguori a completare la diagonale, Chiara Vinciguerra e Stefania Padula centrali, capitan Roberta Liguori e Ilaria Barbaro ai lati, Luciana la Torre come libero. A disposizione l’altro palleggiatore Ylenia Pellegrino, la centrale Alessandra Carrisi, la laterale Doriana Bisceglia, e l’altro libero Danila Tauro.

Al termine della gara alcuni protagonisti hanno rilasciato dichiarazioni.

Il Presidente Raffaele De Nittis ha dichiarato: “Bellissima partita e ottima prestazione da parte della mia squadra. Eravamo al cospetto di un complesso di buona qualità, ma abbiamo dimostrato di che pasta siamo fatte, giocando con grinta e determinazione, e non lasciando spazio alla reazione delle avversarie. Adesso non bisogna avere cali di concentrazione, poiché domenica è in programma il derby di Cerignola, partita a cui tengo particolarmente, per cui rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo duro in palestra”.

Il Coach Fabio Delli Carri ha dichiarato “La partita di oggi è stata pressochè perfetta, evidentemente la prestazione di Orsogna ha scatenato nelle ragazze una reazione positiva. L’incontro odierno non si presentava affatto facile, in quanto la squadra laziale vanta un ottimo complesso, con giocatrici molto brave, e ciò avvalora maggiormente la nostra prestazione. Ho visto anche un buon collante tra i vari reparti, e tutte le atlete, indistintamente, hanno risposto da par loro. Da martedì inizieremo a pensare al prossimo e ostico incontro in quel di Cerignola, dove ci aspetta una squadra che ha i nostri stessi punti”.

La laterale lucerina Ilaria Barbaro ha dichiarato “Abbiamo ottenuto una brillante vittoria, regolando con un netto 3-0 un avversario temuto alla vigilia. Abbiamo giocato con relativa tranquillità, ma decise a portare a casa l’intera posta in palio, e così è stato. Sono altresì soddisfatta della mia prestazione, penso di aver contribuito alla vittoria, così come tutte le mie colleghe, impegnandoci e non lasciando il benchè minimo spazio al gioco avversario. Dalla settimana prossima ci concentreremo sul prossimo incontro a Cerignola, dove ci teniamo a fare bella figura”.

Area comunicazione ASD Volley Manfredonia



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati