Cronaca

Scomparsa Raimondo Coga. Vendola: “illuminato scena culturale”

Di:

Bari – Il cordoglio del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola per la scomparsa di Raimondo Coga, fondatore della casa editrice Dedalo. “La scomparsa di Raimondo Coga è una notizia che ci colpisce duramente e ci addolora. Difficile inseguire parole che appaiano adeguate a dire di questo lutto. Con lui ci viene a mancare un bel pezzo di noi stessi e della nostra storia. Intellettuale raffinato, profondo conoscitore del Mezzogiorno, editore coraggioso. Raimondo Coga, attraverso la sua casa editrice Dedalo, è stato un testimone appassionato del Sud, sempre pronto all’attenzione e al dialogo. Bari e la Puglia perdono un punto di riferimento illuminato della scena culturale, che ha portato la nostra regione al centro del panorama editoriale italiano del Novecento.

È stato un organizzatore straordinario della vita culturale e intellettuale degli anni ’60, quando ritrovarsi intorno ad un libro o ad una rivista di Dedalo era motivo di confronto, di discussione, di dibattito sui più svariati temi; incarnando quello spirito di ricerca e quella visione della produzione editoriale che va oltre il libro in sé, per creare davvero cultura. Ci mancherà”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi