Eventi

“Quanti dilemmi ha patito la non-violenza ?”


Di:

Il professore Domenico Losurdo (fonte image: rikowski.wordpress.com)

Foggia – “LA non-violenza. Una storia fuori dal mito”. Questo il titolo del nuovo testo di Domenico Losurdo, professore ordinario di Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Urbino. Il libro del professor Losurdo è edito dalla casa editrice Laterza, Roma-Bari 2010.

La presentazione del testo avverrà il prossimo martedì 31 maggio, ore 17, nella sede della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi, via Arpi 155 a Foggia, Aula Seminari. Presenta la professoressa Franca Pinto Minerva (Preside Facoltà), coordina i lavori il professor Domenico di Iasio (univ. di Foggia)

PROFILO – Domenico Losurdo è professore ordinario di Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Urbino. Tra le sue numerose pubblicazioni: Controstoria del liberalismo (2006); Il linguaggio dell’impero. Lessico dell’ideologia americana (2007), Il peccato originale del Novecento (2007). Sempre per gli Editori Laterza ha curato le edizioni degli Scritti storici e politici di Hegel (1997) e del Manifesto del partito comunista di Marx e Engels (2009).

«Sappiamo –osserva l’autore- delle lacrime e del sangue di cui hanno grondato, con modalità e risultati tra loro assai diversi, i progetti di trasformazione del mondo mediante la guerra o la rivoluzione. A partire dal saggio pubblicato nel 1921 da Walter Benjamin, la filosofia del Novecento si è impegnata nella “critica della violenza” anche quando essa pretende di essere “mezzo a fini giusti”; ma cosa sappiamo dei dilemmi, dei “tradimenti”, delle delusioni e delle vere e proprie tragedie in cui si è imbattuto il movimento ispiratosi all’ideale della non-violenza?». E’ l’interrogativo da cui l’autore parte per la ricostruzione di una storia affascinante della non-violenza dalle organizzazioni cristiane pacifiste dei primi decenni dell’Ottocento contro i flagelli della schiavitù e della guerra fino ai protagonisti dei movimenti successivi che hanno agitato la bandiera della non-violenza: Thoreau, Tolstoj, Gandhi, Capitini, Dolci, M.L. King, il Dalai Lama e i più recenti ispiratori delle cosiddette “rivoluzioni colorate” dell’Est europeo.


Redazione Stato

“Quanti dilemmi ha patito la non-violenza ?” ultima modifica: 2011-05-16T09:59:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This