SportStato prima
"Per non aver commesso il fatto"

Calcioscommesse: il ct Conte assolto a Cremona

Il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione con la pena sospesa

Di:

(ANSA) Il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte, è stato assolto dal gup di Cremona al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse per non aver commesso il fatto. Il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione con la pena sospesa. (ANSA)

(wikipedia). Antonio Conte (Lecce, 31 luglio 1969) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, commissario tecnico della Nazionale italiana. Centrocampista combattivo e tatticamente duttile per la sua versatilità cresciuto nel settore giovanile del Lecce, nella carriera da calciatore professionista legò il suo nome alla Juventus, squadra in cui militò tredici stagioni a cavallo degli anni novanta e duemila diventandone capitano e simbolo in virtù della propria dedizione per la squadra, tenacia e grinta. In bianconero ha vinto cinque campionati di Serie A e tutte le competizioni UEFA tranne la Coppa delle Coppe, competizione a cui non ha mai preso parte. Con la Nazionale italiana è stato vice campione del mondo 1994 e vice campione europeo 2000. Considerato uno degli allenatori più validi in attività nel 2005 inizia la sua attività sulla panchina del Siena come vice di De Canio e nella stagione 2008-09 ottiene il titolo di campione nel campionato cadetto con il Bari, riportando i pugliesi in Serie A. Passato sulla panchina della Juventus nell’estate del 2011, è campione d’Italia per tre stagioni consecutive, impresa che in precedenza era riuscita solo a Carcano, Capello e Mancini, oltre ad aver vinto due Supercoppe italiane nel 2012 e nel 2013. Dal 19 agosto 2014 è il commissario tecnico della Nazionale italiana come successore di Cesare Prandelli. A partire dalla stagione 2016-2017 allenerà il Chelsea.

Lettura sentenza



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!