ManfredoniaMonte S. Angelo
"La CGIL invita tutte le forze che concorrono per conquistare il governo di questa città, ad intervenire sui Commissari"

“Colpo di mano della Tecneco: via gli uffici dal centro di Monte”

"La CGIL fa appello ai Commissari , affinché blocchino questo abuso nei confronti della nostra comunità"

Di:

Monte Sant’ Angelo. ”Mentre chi ambisce a conquistare il potere politico a Monte Sant’angelo, discute di alleanze e di pacchetti di voti, l’azienda TECNECO che gestisce i rifiuti urbani pensa di risparmiare 3.000,00 euro in un anno, a danno dei cittadini specialmente anziani di questa città.

Sembra ormai imminente che gli uffici della TECNECO di via Manfredi, saranno spostati nei pressi del cimitero, per evitare di pagare il fitto dell’ufficio, poche migliaia di euro a fronte di un appalto per oltre 2 milioni di euro l’anno che i cittadini del comune di Monte pagano a questa società.

La CGIL invita tutte le forze che concorrono per conquistare il governo di questa città ad intervenire sui Commissari per evitare che anche il capitolato sottoscritto tra il Comune e la TECNECO venga disatteso, nell’accordo è scritto che la società di gestione dei rifiuti deve avere un ufficio “facilmente raggiungibile dall’utenza” aggiungiamo noi specialmente anziana.

La CGIL ritiene che la scelta aziendale di spostare gli uffici nell’estrema periferia della città, implichi essenzialmente non avere lamentele o reclami dai cittadini. Il costo di questo servizio implica necessariamente la possibilità che le persone interagiscano con questo ufficio e quindi in una punto facilmente accessibile come il centro città.

La CGIL fa appello ai Commissari , affinché blocchino questo abuso nei confronti della nostra comunità. Saranno i futuri vincitori della tornata elettorale ad assumersi questa responsabilità, perché questa scelta a meno di un mese dalle elezioni amministrative, si blocchi questa posizione e si faccia valere quanto sottoscritto tra le parti”.

(Monte Sant’Angelo 13/05/2017, Il Coordinatore – Camera del Lavoro CGIL)



Vota questo articolo:
5

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi