ManfredoniaSport
Trionfo in SuperLega Volley

Bruno De Mori, successo per la BCC Castellana Grotte

Bruno De Mori, 52 anni da Manfredonia, deve il suo nickname alla sua eterna carriera

Di:

Manfredonia. SUCCESSO in SuperLega Volley per la BCC Castellana Grotte, del direttore sportivo Bruno De Mori, ‘highlander’ della pallavolo sipontina.

Profilo
L’esperienza di De Mori è costituita da 26 stagioni da giocatore, l’ultima in serie A nel 2007. Da ricordare l’esperienza con la stessa Mater Volley di Castellana Grotte.

Bruno De Mori, 52 anni da Manfredonia, deve il suo nickname alla sua eterna carriera. Le grandi qualità umane, la sua esperienza, l’intima conoscenza della pallavolo castellanese e pugliese,
lo hanno portato – in sincronia con i vertici societari e la squadra del Castellana – a scalare i vertici nazionali, dalla B2 alla promozione in Superlega Volley. Il tutto in soli 3 anni.

Un sogno, che nessuno ad inizio stagione poteva immaginare, si è realizzato in un Palagrotte in piena euforia per un risultato inatteso ma fortemente voluto, anche grazie al campione sipontino, apprezzato e stimato per le sue indicazioni e scelte tecniche.

Grazie Bruno per il lustro che dai alla nostra Manfredonia.

(A cura di Matteo Nuzziello, Manfredonia 16 maggio 2017)

SQUADRA (FROM FACEBOOK)



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This