CerignolaCronaca

Cerignola, due arresti della Polizia

Di:

Cerignola, 16 maggio 2017. Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola, diretto dal Vice Questore Aggiunto Loreta COLASUONNO, nella tarda mattinata dello scorso mercoledì, traeva in arresto HALLULI Andi, pregiudicato albanese 29enne, residente ad Altamura, per evasione dagli arresti domiciliari.

In particolare, gli agenti notavano un’autovettura AUDI, con due uomini a bordo, aggirarsi con fare sospetto in questo centro, pertanto procedevano al controllo della stessa e dei suoi occupanti. Gli occupanti risultavano essere due cittadini albanesi, entrambi pregiudicati e residenti ad Altamura, di cui uno, HALLULI Andi, sottoposto agli arresti domiciliari ad Altamura per reati in materia di sostanze stupefacenti. Pertanto, quest’ultimo veniva tratto in arresto per il reato di evasione e, dopo le formalità di rito, associato alla Casa Circondariale di Foggia a disposizione della competente A.G..

Nella serata dello scorso venerdì, invece, personale del Commissariato traeva in arresto il pregiudicato CALVIO Carmine cl.83 , sorvegliato speciale della P. con obbligo di soggiorno.
Lo stesso, invero, sottoposto, all’obbligo, tra gli altri, di non uscire dall’abitazione dalle ore 21.00 alle ore 7.00, al controllo effettuato dagli Agenti alle ore 23.00 veniva trovato fuori dell’abitazione, intento a parlare con due persone immediatamente identificate, di cui un pregiudicato ed un incensurato. Alla vista degli agenti, CALVIO Carmine rientrava nell’abitazione immediatamente, ma gli agenti lo raggiungevano e lo traevano in arresto per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale della P.S. con obbligo di soggiorno. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione per ivi rimanere agli arresti domiciliari, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Cerignola, due arresti della Polizia ultima modifica: 2017-05-16T12:21:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi