San SeveroSport
D.s. del Madrepietra Daunia

Corrado del Giudice “Motivati e senza alcuna paura”

La salvezza potrebbe essere dunque la ciliegia sulla torta per gli apricenesi


Di:

Foggia. “Motivati e senza alcuna paura”. Questo, in breve, il messaggio del d.s. del Madrepietra Daunia Corrado del Giudice, a meno di sette giorni dalla fondamentale sfida che vedrà i garganici di mister Potenza sfidare la Vultur Rionero per la permanenza in Serie D.

Oltre che per il peso specifico del match, anche alcune vicissitudini personali rendono la gara fondamentale per il d.s. del Giudice: “Domenica sarà una partita fondamentale, che avrei voluto evitare, visto che ovviamente sono legato alla Vultur visti gli amici che ho in società, con cui ho patito una brutta situazione la scorsa estate, a causa di persone che si sono spacciate per ciò che non erano. È una bella tifoseria la loro, una società storica, la più antica della Basilicata ed una di quelle più antiche del nostro campionato; hanno un pubblico non di questa categoria, ma ovviamente noi andremo lì a fare la nostra partita e provare a raggiungere il nostro obiettivo. Tante persone saranno al nostro seguito, abbiamo avuto molte richieste da Apricena e la Vultur ci ha messo a disposizione circa 400 tagliandi. Noi solitamente dovremmo essere sfavoriti, visto che loro hanno due risultati su tre, ma noi il nostro campionato l’abbiamo già vinto, facendo 27 punti nel girone di ritorno e, se anche le cose dovessero andar male, potremmo comunque sperare in un eventuale ripescaggio”.

La salvezza potrebbe essere dunque la ciliegia sulla torta per gli apricenesi: “Secondo noi, il miracolo è stato già in parte compiuto, perché una squadra che fa 27 punti nel girone di ritorno, con otto risultati utili consecutivi, di cui cinque vittorie e tre pari, ha fatto numeri importanti; considerando solo il girone di ritorno, sono ritmi da playoff. Il tutto con un budget risicato e con dei retroscena che faremo venir fuori a campionato concluso. Posso dire soltanto che se la squadra si salverà sarà solo merito della dirigenza apricenese, che sta facendo numerosi sacrifici e si sta giocando tutto pur di raggiungere l’obiettivo. Quanto alle questioni puramente tecniche, siamo al completo per domenica: abbiamo 22 ragazzi disponibili, ma soprattutto motivatissimi”.

AMICHEVOLE CON IL MELFI TERMINATA 1-1 – Nella giornata di domenica, inoltre, i garganici hanno disputato un’amichevole in terra lucana: ad opporsi ai ragazzi di mister Potenza è stato infatti il Melfi, compagine di Lega Pro impegnata anch’essa nei play-out della propria categoria, con il risultato finale che è stato di 1-1. Ottima prestazione del Madrepietra, dunque, che ha così potuto mantenersi in ritmo in vista della sfida con la Vultur.

(A cura di Salvatore Fratello, Foggia 16.05.2017)

Corrado del Giudice “Motivati e senza alcuna paura” ultima modifica: 2017-05-16T12:18:14+00:00 da Salvatore Fratello



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Giuseppe preziuso

    Caro direttore sportivo
    Se non sbaglio il presidente
    Todaro non l hai presentato tu ai dirigenti della Vultur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi