ManfredoniaZapponeta
A cura dei Carabinieri della Compagnia di Manfredonia

Manfredonia – Zapponeta, Carabinieri arrestato 51enne pregiudicato

Cirulli, che quest’anno era già stato arrestato ben due volte dai Carabinieri di Cerignola per violazioni analoghe, viaggiava anche sprovvisto dell'obbligatoria copertura assicurativa

Di:

Manfredonia. I Carabinieri della Compagnia di Manfredonia, nello specifico quelli della Stazione di Zapponeta, hanno tratto in arresto il 51enne Domenico Cirulli, pregiudicato di Cerignola, per violazione degli obblighi impostigli dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui era sottoposto.

Nel corso di un servizio di perlustrazione nelle campagne di Zapponeta i militari hanno proceduto al controllo di un’autovettura alla cui guida si trovava l’uomo, già gravato da numerosi precedenti di polizia e sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Cerignola per la durata di un anno e sei mesi. Lo stesso, sorpreso fuori dal comune di Cerignola nel quale aveva l’obbligo di stare, si era peraltro posto alla guida dell’autovettura nonostante la patente, a seguito dell’applicazione della misura di prevenzione, gli fosse stata revocata.

Cirulli, che quest’anno era già stato arrestato ben due volte dai Carabinieri di Cerignola per violazioni analoghe, viaggiava anche sprovvisto dell’obbligatoria copertura assicurativa. Condotto in caserma per gli accertamenti del caso, al termine delle operazioni è stato arrestato e condotto presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • stufo

    È stato condotto nella propria abitazione. ..da dove uscirà di nuovo…w la legge italiana…e le forze dell ordine ci rimettomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi