Cronaca
E' morta ieri sera alle 21.56, dopo dodici giorni di agonia

Torino: morta Erika. Reato diventa omicidio colposo

Travolta dalla folla in preda al panico, la donna aveva riportato un infarto da schiacciamento e ieri mattina i medici avevano accertato un "gravissimo danno cerebrale"


Di:

(ANSA) E’ morta ieri sera alle 21.56, dopo dodici giorni di agonia Erika Pioletti, 38 anni, di Domodossola, la più grave dei 1.527 feriti nella bolgia di piazza San Carlo. Lo ha reso noto l’ospedale San Giovani Bosco, dove era ricoverata dallo scorso 3 giugno in condizioni estremamente critiche. Travolta dalla folla in preda al panico, la donna aveva riportato un infarto da schiacciamento e ieri mattina i medici avevano accertato un “gravissimo danno cerebrale”. (ansa)

Torino: morta Erika. Reato diventa omicidio colposo ultima modifica: 2017-06-16T17:11:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi