Sport
Entrambi provengono dal Foggia Calcio, dove nella scorsa stagione hanno guidato proprio le formazioni Allievi e Giovanissimi

Calcio, Caravella e Mastromatteo per il settore giovanile del San Severo

Ancor più giovane è Mastromatteo, allenatore classe ’90, formatosi nelle giovanili del GSD San Pio X Lucera

Di:

San Severo – Un doppio colpo per il settore giovanile dell’U.s.d. San Severo Calcio. La società giallogranata comunica di aver ingaggiato i tecnici Paolo Caravella e Maurizio Mastromatteo, nominati rispettivamente coach degli Allievi e dei Giovanissimi Regionali. Entrambi provengono dal Foggia Calcio, dove nella scorsa stagione hanno guidato proprio le formazioni Allievi e Giovanissimi, impegnate però in campo nazionale. Per quanto riguarda Caravella, è nato nel 1982, e si è formato come tecnico nelle scuole calcio della Cosmano Sport e del San Michele Foggia, passando poi al Foggia come allenatore in seconda degli Allievi Nazionali. Accasatosi nel 2012 al Barletta, è stato vice della Berretti biancorossa, per poi divenire allenatore della Juniores Regionale del Carapelle; nel 2014 il ritorno ai Satanelli, per ricoprire il ruolo di coach degli Allievi Nazionali.

Ancor più giovane è Mastromatteo, allenatore classe ’90, formatosi nelle giovanili del GSD San Pio X Lucera, dove ha svolto i compiti di tecnico per la Scuola Calcio e poi nei Giovanissimi Provinciali. Nel 2013 il Camp svolto a Roncegno (TN) con la Juventus gli ha spalancato le porte dei Giovanissimi Regionali della San Pio X, allenati per una stagione prima di sbarcare al Foggia, dove ha guidato i Giovanissimi Nazionali nell’ultimo campionato. Parte forte, dunque, l’attività del settore giovanile giallogranata, che si assicura due tecnici dagli ottimi trascorsi, ma soprattutto, vista la giovane età, di grande prospettiva futura. A Mastromatteo e Caravella va il benvenuto della famiglia del San Severo Calcio.

(Salvatore Fratello, Ufficio Stampa U.s.d. San Severo Calcio)

Calcio, Caravella e Mastromatteo per il settore giovanile del San Severo ultima modifica: 2015-08-16T21:00:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi