AttualitàStato prima
700 tonnellate cianuro sodio, 70 volte il limite

Cina: Tianjin, 112 morti, 95 dispersi

Piccole esplosioni continuano ad essere segnalate nella zona del disastro

Di:

(ANSA) – TIANJIN, 16 AGO – E’ salito a 112 il bilancio dei morti dell’esplosione di un deposito di sostanze chimiche nella città industriale di Tianjin, in Cina, avvenuta mercoledì scorso. I dispersi sono 95, 85 dei quali pompieri. Piccole esplosioni continuano ad essere segnalate nella zona del disastro. Secondo la stampa locale (di proprietà dello stato), il deposito conteneva 700 tonnellate di cianuro di sodio, 70 volte di più di quello che avrebbe dovuto contenere.

Cina: Tianjin, 112 morti, 95 dispersi ultima modifica: 2015-08-16T12:02:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi