Manfredonia
Tra macchia mediterranea e pineta

Ferragosto, “30 gli ettari distrutti nell’incendio in zona Macchia di Monte Sant’Angelo” (foto)

Le fiamme hanno lambito in più punti la Provinciale e la circolazione è stata interdetta fino alla fine delle operazioni di spegnimento, che si sono concluse solo nel tardo pomeriggio

Di:

Monte Sant’Angelo – Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nel primo pomeriggio di Ferragosto lungo i tornanti della strada SP 55 tra Manfredonia e Monte Sant’Angelo.
L’incendio ha distrutto circa 30 ettari di vegetazione mista tra macchia mediterranea e pineta. Sul posto sono intervenuti per lo spegnimento: il Corpo Forestale dello Stato, che ha coordinato le operazioni, due squadre dei Vigili del Fuoco, operai dell’ARIF e volontari di Protezione Civile della PASER di Manfredonia, dell’UGR 27 di Monte Sant’Angelo e della SM27 di San Marco in Lamis, questi ultimi provenienti dal presidio antincendio boschivo di Jacotenente. La zona vasta e impervia dell’incendio ha reso necessario l’intervento di due aerei Fireboss che hanno effettuato decine di lanci. Le fiamme hanno lambito in più punti la Provinciale e la circolazione è stata interdetta fino alla fine delle operazioni di spegnimento, che si sono concluse solo nel tardo pomeriggio.

FOTOGALLERY PASER.ORG

Redazione Stato

Ferragosto, “30 gli ettari distrutti nell’incendio in zona Macchia di Monte Sant’Angelo” (foto) ultima modifica: 2015-08-16T12:02:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi