Stato prima
Da sabato sera, e l'operazione per trovarli è in corso. Salva ma zoppicante la guida

Indonesia: tre italiani dispersi dopo immersione nel Borneo

Altri due italiani che facevano parte del gruppo e stavano facendo snorkeling sarebbero in salvo, secondo quanto hanno riferito fonti locali

Di:

(ANSA) Sarebbero tre, e non cinque, gli italiani dispersi, insieme con un belga, dopo un’immersione nelle acque dell’isola di Sangalaki in Borneo, Indonesia. Lo si apprende dal quotidiano belga De Morgen. Altri due italiani che facevano parte del gruppo e stavano facendo snorkeling sarebbero in salvo, secondo quanto hanno riferito fonti locali. “Sono considerati dispersi da sabato sera, e l’operazione per trovarli è in corso”, ha detto il capo dell’agenzia di soccorsi per la regione di East Kalimantan.

Secondo il responsabile Wahyu Widhi Heranata, citato dall’agenzia locale Antara, la polizia locale ha datto l’allarme, precisando che un cittadino indonesiano, che fungeva da guida è stato ritrovato vivo ma zoppicante, ed è stato portato in ospedale. Secondo la fonte, non è stato in grado di dare dettagli sul possibile incidente.

 



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi