Manfredonia
Fotogallery in allegato a cura di Antonio Troiano

ProLoco Manfredonia, grande partecipazione alla Rievocazione storica della “Sciabica”

L'evento è stato organizzato in ricordo di Michele Carpano

Di:

Manfredonia. Sabato 13 agosto sul lungomare di Manfredonia, in una cornice di pubblico stupenda, si è svolto l’evento de “la sciabica“. “Questo è il nostro modo di abbellire la città” – dichiara Francesco Schiavone Presidente della Pro Loco di Manfredonia – “abbiamo riproposto una rievocazione degli antichi metodi di pesca in collaborazione con la lega navale e vari pescatori in costume, sciabicatori di antica memoria. Straordinaria l’interazione della cittadinanza e dei turisti presenti in città , i quali hanno potuto vivere le emozioni delle nostre tradizioni apprezzando così l’arte e la passione dei nostri pescatori”. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Manfredonia, Gal DaunOfantino e il Touring club Italiano club di territorio Manfredonia

L’evento è stato organizzato in ricordo di Michele Carpano detto “panzerotto” storico capo ciurma delle passate edizioni della rievocazione della “sciabica”

L’evento sarà riproposto anche Sabato 27 Agosto presso la spiaggia libera castello di Manfredonia, con la consueta animazione del duo “I forbicioni” con Franco Rinaldi e Lello Castriotta.

Collegamento al servizio di Telenorba
http://www.norbaonline.it/od.asp?i=6807&puntata=Manfredonia%3A-rievocazione-pesca-con-la-sciabica#sthash.wNNCpO4Z.xiqq

FOTOGALLERY

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

.



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati