Cronaca

Foggia, arrestato 33enne per aver fornito false generalità

Di:

L'uomo arrestato (st)

Foggia – I Carabinieri della Compagnia di Foggia hanno arrestato in flagranza di reato Luigi Pizzichetta, di anni 33, pregiudicato di Foggia che alla guida di un motociclo è stato fermato per un normale controllo alla circolazione stradale ed ha dichiarato ai militari dell’ Aliquota Radiomobile di non essere in possesso di documenti di riconoscimento, declinando verbalmente le sue generalità. Insospettiti dalla circostanza, i Carabinieri hanno deciso di procedere a perquisizione e, in un marsupio, hanno rinvenuto una carta d’identità su cui erano riportate le generalità di Pizzichetta Luigi ma lo stesso, approfittando che calzava il casco protettivo, ha dichiarato che Pizzichetta era un suo amico che gli aveva dato il documento per regolarizzare una passaggio di proprietà di un veicolo.

I Carabinieri hanno invitato il conducente del motociclo a sfilarsi il casco verificando che la persona che avevano davanti era la stessa ritratta sulla fotografia della carta d’identità rinvenuta nel corso della perquisizione, accertando che, a carico dello stesso, vi era un provvedimento di sospensione, per mesi 12, della patente di guida, per aver condotto un veicolo con documenti assicurativi contraffatti. Pizzichetta, che grazie con il suo espediente ha cercato di sfuggire alle sanzioni previste per chi guida con patente sospesa, è stato tratto in arresto per aver fornito false generalità ad un pubblico ufficiale e condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi