Eventi

“Marina”, regista candidato Oscar Coninx a Bovino

Di:

Coninx (st - ilcinemaitaliano)

UN’IMPORTANTE coproduzione internazionale italo-belga approda in Puglia con il film “Marina”, le cui riprese inizieranno lunedì 17 a Bovino, in provincia di Foggia. Al centro del progetto filmico, c’è un gruppo creativo di grande prestigio internazionale: il regista belga Stijn Coninx, candidato Premio Oscar, i coproduttori, i pluripremiati Luc e Jean-Pierre Dardenne, Palma d’Oro per il miglior film al Festival di Cannes per “Rosetta” e “L’Enfant – Una storia d’amore”, il produttore e regista Cristiano Bortone e un cast d’eccezione: Luigi Lo Cascio e Donatella Finocchiaro.

Ambientato nel 1948 in un bellissimo paesino del meridione, il film è ispirato alla vita del famoso musicista Rocco Granata, noto per aver composto la canzone “Marina”. Tra l’Italia e il Belgio degli Anni ‘50, periodo in cui molti italiani emigravano per cercare un lavoro nelle miniere di carbone del nord Europa, il film affronta la storia epica ed universale di un uomo che riesce a realizzare i suoi sogni attraverso la straordinaria rivoluzione musicale di quegli anni.

“Marina”, coprodotto della Eyeworks Film & Tv Drama Nv di Peter Bouckaert (Belgio), Orisa Produzioni di Cristiano Bortone (Italia), Les Films Du Fleuve di Luc e Jean-Pierre Dardenne (Belgio) e sostenuto da Apulia Film Commission, è il film che avvia le produzioni finanziate dell’“Apulia International Film Fund”, fondo innovativo e unico per modalità e funzionamento in Italia, destinato a produzioni audiovisive, cinematografiche e televisive europee ed extraeuropee.

“Il fondo internazionale, presentato lo scorso maggio al festival di Cannes –spiega la presidente di Apulia Film Commission, Antonella Gaeta – dà così i suoi primi buoni risultati e si rivela un’occasione di crescita e confronto per il territorio. ‘Marina’ è la prima di una serie di produzioni internazionali che stanno scoprendo e scegliendo la Puglia, allargandone l’orizzonte audiovisivo”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi