Manfredonia
Nota stampa

“Si apre la caccia”, Ambientalisti “Attivare antibracconaggio”

Di:

Foggia. Domenica prossima 18 settembre vi sarà l’apertura generale della caccia. Nell’occasione il Centro Studi Naturalistici e il WWF Foggia hanno chiesto l’attuazione di attività antibracconaggio nell’area del Parco Naturale Regionale Bosco Incoronata e il potenziamento del servizio antibracconaggio nell’area dell’Oasi Lago Salso. Le due Associazioni hanno rivolto la richiesta al Corpo Forestale dello Stato, non mancando di ringraziare il CFS per l’attività già svolta nel periodo di pre-apertura.

La richiesta è stata inoltrata anche al Parco Regionale Bosco Incoronata, alla Polizia Provinciale di Foggia, al Parco Nazionale del Gargano e alla Società Oasi Lago Salso. Sulla base di esperienze pregresse, le due associazioni hanno segnalato che in questa fase è molto probabile che accadano nelle aree attigue, ma anche all’interno dell’aree protette, diverse azioni di bracconaggio. In considerazione anche della particolare circostanza della luna piena che favorisce le attività notturne di caccia illegale, le Associazioni hanno chiesto un potenziamento del servizio antibracconaggio proprio nelle ore notturne antecedenti l’orario di caccia e nelle ore dell’alba e del tramonto che sono gli orari in cui si verificano numerosi casi di illeciti.

Per l’Oasi Lago Salso, CSN e WWF hanno anche indicato in una mappa allegata alla richiesta le aree dell’Oasi che risultano essere maggiormente afflitte dal fenomeno del bracconaggio.

Centro Studi Naturalistici Foggia
WWF Foggia



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Alessandro

    Consentitemi, siete persone poco serie e inaffidabili….. vi spiego anche il motivo: Alle persone che interessa veramente di salvaguardare l’ambiente e di evitare lo sterminio (come dite voi ambientalisti) della Fauna, facevate più bella figura a chiedere l’intervento ANTIVELENI (no l’antibracconaggio) per controllare l’uso esagerato di pesticidi e altri prodotti chimici che vengono utilizzati in agricoltura e industrie, che fanno più danni di quelli che non si possono neanche immagginare all’ecosistema …..!!!!!
    VERGOGNATEVI….!!!!!!!!!


  • Michele

    Vergognati tu! -autorizzati,quando non ci saranno più uccelli in giro, a tuo figlio farai vedere il tuo?
    VERGOGNATEVI!!!


  • Ridicoli

    Quanta ignoranza,è propio vero l ignoranza del popolo è la forza di chi ci governa.


  • toto'

    Ma per favore Michele, non ci far ridere…….


  • Il maiale arrestato dal Generale

    la caccia andrebbe abolita. Non ha senso andare in giro ad abbattere animali e rilasciando nel suolo e nelle acque tonnellate di piombo e plastica. La caccia non ha senso. Solo se rivolta a rimediare ai danni che i cacciatori stessi hanno fatto come per esempio la limitazione di animali come cinghiali.


  • Il porcocinghio (nuova creatura nata da un incesto tra suini)

    Infatti la caccia non ha più senso.
    Per quanto riguarda l’arresto o il fermo del porcocinghio, mi attendo che Il Comune di Manfredonia, vista la pericolosità e aggressività del supersuino
    conceda una benemerenza per il coraggio dell’Alto Ufficiale Marasco e ai suoi uomini presenti alla cattura del mostro.


  • nullaosta

    Tra poco si AUTOBENEMERITA da solo il generale, é la sua specialità…!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati