Manfredonia
Si tratta della storica regata velica che unisce Manfredonia a Vieste, su un tratto di costa pugliese affascinante e suggestiva

Manfredonia. Parte stamani la 25^ #PizzomunnoCup

É la regata di punta del Grande Slam del Gargano, quindi risulterà decisiva ai fini della classifica finale

Di:

Parte questa mattina la 25^ #PizzomunnoCup, la storica regata che solca lo splendido tratto di mare che da #Manfredonia conduce a #Vieste.

Ben 54 le imbarcazioni che oggi e domani si contenderanno la vittoria. Ieri sera in Piazzetta Mercato l’accoglienza dei regatanti da parte della città di Manfredonia e della locale sezione della Lega Navale (che organizza la competizione). A dare loro il benvenuto, assieme all’Arch.Donato D’Andrea (Presidente della Lega Navale di Manfredonia), Saverio Mazzone, A.U. dell’Agenzia del Turismo, che ha evidenziato come “il connubio sport-territorio é tra le migliori forme di promozione ed attrattivitá fuori dai canonici periodi turistici. Quella dell’accoglienza e della bellezza, d’altronde, sono connotazioni naturali della città di mare come Manfredonia”.

La ‘Pizzomunno Cup’ è giunta alla venticinquesima edizione. Si tratta della storica regata velica che unisce Manfredonia a Vieste, su un tratto di costa pugliese affascinante e suggestiva. É la regata di punta del Grande Slam del Gargano, quindi risulterà decisiva ai fini della classifica finale.

Buon vento a tutti!

immagine in allegato

Manfredonia. Parte stamani la 25^ #PizzomunnoCup ultima modifica: 2017-09-16T11:34:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi