Cronaca

Omicidio Vasto, domani l’autopsia sul corpo della lituana. Imprenditore lucerino in carcere


Di:

L'imprenditore Matteo Pepe e la lituana Neila Bureikaite (ST)

Foggia – SARA’ eseguita domani all’ospedale San Pio da Pietrelcina a Vasto l’autopsia sul corpo di Neila Bureikaite, la lituana 24enne uccisa ieri mattina a coltellate. Attualmente recluso nel carcere di Vasto, con l’accusa di omicidio volontario, il convivente, Matteo Pepe, 43 anni originario di Lucera (Foggia). In base agli elementi emersi finora, l’uomo, piccolo imprenditore edile originario come detto del Foggiano, avrebbe assassinato la donna dopo una lite nell’appartamento della coppia a Vasto.

Con la collaborazione degli agenti del commissariato di Vasto, il sostituto procuratore Enrica Medori, titolare dell’inchiesta, ha disposto accertamenti probatori tecnici sui due computer sequestrati nell’appartamento, uno dei quali finito caduto in terra durante il litigio. Al vaglio del magistrato il movente dell’omicidio (3 le coltellate sferrate contro la schiena della donna): se passionale, gelosia scatenata da amicizie della donna, o altro.

Le ferite alla schiena della donna sarebbero derivate dalle coltellate alla regione dorsale, come accertato dalla ricognizione cadaverica eseguita dal dottor Pietro Falco. Già avviati i contatti con l’ambasciata lituana a Roma per la restituzione della salma della vittima ai familiari.


Redazione Stato

Omicidio Vasto, domani l’autopsia sul corpo della lituana. Imprenditore lucerino in carcere ultima modifica: 2011-10-16T17:34:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This