Manfredonia

Bilancio previsione, ok variazioni, Rinaldi: IMU sovrastimato (DATI)

Di:

L'assessore al bilancio Pasquale Rinaldi durante una passata seduta di Consiglio Comunale Manfredonia (ST)

Manfredonia – HA interessato pochi minuti della recente seduta di Consiglio comunale – causa mozione sull’Ase – nonostante l’importanza per le casse amministrative: è la ratifica della variazione di cui alla Delibera di Giunta n.213 del 7.8.2012, vale a dire la variazione urgente al bilancio di previsione 2012 e bilancio pluriennale 2012-2014.

Con 19 voti favorevoli, espressi per alzata di mano dai 19 consiglieri presenti e votanti, sui 31 consiglieri assegnati al Comune compreso il Sindaco, accertati e proclamati dal Presidente, il provvedimento era stato approvato e dichiarato immediatamente eseguibile.

Al contempo è stato approvato il nuovo piano di rientro triennale a favore dell’ASE S.p.A. (D.G.C.N.63 Riconoscimento debiti fuori bilancio Ase- dal 1991 al 2010 (..), così come evidenziato nel corpo della presente deliberazione e le variazioni di cui agli Allegati n. 1), n. 2), n. 3) e n. 4) al presente provvedimentO; aggiornato anche il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari di cui alla D.C. n. 19/2012; “alla luce delle predette variazioni – come indica la Giunta – permangono gli equilibri di bilancio e che, stando alle proiezioni al 31 dicembre 2012, vi sono i presupposti per il rispetto dei parametri relativi al Patto di Stabilità e di Crescita Interno”.

I dati non sono definitivi – dice a Stato l’assessore al Bilancio Pasquale Rinaldi – possibili entro il 30 novembre ulteriori variazioni e modifiche in considerazione delle cifre in entrata sicuramente sovrastimate per quanto riguarda l’Imposta municipale unica (IMU). Del resto sono state già tagliate dal Governo almeno 500mila euro dalle previsioni iniziali, attendiamo l’approvazione del relativo regolamento, come stabilito dall’approvazione degli indici delle aliquote”. Di seguito tutte le voci approvate.

GLI ALLEGATI APPROVATI (TUTTE LE VARIAZIONI E LE SOMME STANZIATE)


g.defilippo@statoquotidiano.it



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • trasparenza

    chi succiss …quanta trasparenza…la paura fa novanta….

  • caro signor rinaldi non dica eresie, per la prima rata imu, per la parte che riguarda il dovuto al comune di manfredonia, i manfredoniani hanno pagato qulcosa come tremilioni e ottocento mila euro, se pensiamo che poi avete incassato ancora con il pagamento della seconda rata, per non parlare che a dicembre l’imu finisce tutta nelle casse comunali,e se per la prima rata il comune a guadagnato tremilioniottocentomila la seconda sara’ il doppio di questa somma, cioe’ settemilioni e seicentomila euro,altroche’ sovrastima, pubblicate le entrate del comune dovute all’imu.


  • saverio

    Comunque grazie……. assessore ,per il 10.4 per la seconda casa contribuirà a fare aumentare gli affitti , mettendo ancor di più in disagio le famiglie mono reddito.


  • lince

    Adesso, sempre, domani….in ogni momento rettifichiamo, adeguiamo….non avete fatto un cappero!!!! in 30 mesi solo promesse!!! tutti gli investimenti a zero!! si e’ pensato a sanare idebiti..ma in maniera …!! cambiando di volta in volta le carte in tavola, affossando per salvare le vecchie amministrazioni e i vecchi amici!!! SMETTETELA DI TIRARE LA CORDA AL COLLO DELLA CITTA’. AVETE FALLITO VIAAAAAAAAAAAAAA CONTINUATE A DIRE ERESIE,……GLI SPECCHI SI STANNO ROMPENDO!!!!! ED ORA SI RICONOSCONO ALTRE RICHIESTE DELL’ASE?


  • lince

    e lei sapeva ………..a ……, adesso spera che tutti la bevano????


  • lince

    Quindi non basta neanche l’IMU ai nostri amministratori………..le loro….. altro, prepariamoci a donare parte dei ns stipendi….cosi’ possono fare…………………


  • paolo

    E certo se no come deve fare l assessore …e l l’aut….a ……………………


  • a sciabchell

    l’amministrazione più dormiente di sempre.

    solo tasse, e niente sviluppo o occupazione.

    che fine ha fatto il vostro programma?
    l’agenzia del turismo?

    se non facevano niente prima figuratevi adesso che il nostro sindaco ha ricevuto un avviso di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi