Cronaca

San Severo, 4 arresti dei carabinieri

Di:

Controlli carabinieri (STATO@)

San Severo – A San Severo è stato arrestato Antonio Lucio Rendina – classe 1956 – in esecuzione del provvedimento di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Milano poiché condannato ad anni 8 e 5 mesi di reclusione per essersi reso responsabile del reato di ricettazione e rapina in concorso.

D.B.S. classe 1980, originario di Cerignola, è stato deferito in stato di libertà in quanto ritenuto responsabile del reato di ricettazionr. A seguito di perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di scatole di scarpe condizionatori e abbigliamento antinfortunistica asportati lo scorso 10 ottobre da un’area di servizio dell’A14.

G.C.I. classe 1971, senegalese, regolare sul territorio, è stato deferito in stato di libertà perché trovato in possesso di borsoni e indumenti da uomo e donna palesemente contraffatti. Cinque ragazzi di età compresa 16 ed i 31 anni sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Foggia perché in possesso di sostanza stupefacente sostanze stupefacenti (hashish ed eroina) in quantità da non superare la dose minima giornaliera.

Ad Apricena i Carabinieri hanno tratto in arresto Lauriola Felice, classe 1971 responsabile del reato di evasione. L’uomo nonostante fosse agli arresti domiciliari, è stato sorpreso per le vie del centro cittadino.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi