Regione-Territorio

Mafia:sequestro 1.2 mln ad esponente Scu

Di:

Dia, sequestri in Sicilia (st)

(ANSA) – LECCE, 16 OTT – Sequestrati stamani dalla Dia di Lecce in provincia di Brindisi beni immobili (fabbricati, terreni, beni aziendali, quote societarie) e mobili per oltre 1.200.000 euro, riconducibili a Giancarlo Capobianco, di 50 anni, pregiudicato di Francavilla Fontana (Brindisi). L’uomo è ritenuto referente della Sacra Corona Unita ‘mesagnese’, condannato in primo grado ad otto anni di reclusione per associazione per delinquere di stampo mafioso e per acquisto e detenzione di armi da guerra.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi